Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 11:08
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Germania-Olanda cancellata, stadio evacuato

Immagine di copertina

Lo stadio di Hannover che doveva ospitare la partita è stato evacuato perché sarebbe stato trovato un oggetto sospetto all'interno

Le autorità tedesche hanno cancellato la partita amichevole tra Germania e Olanda che si sarebbe dovuta tenere oggi martedì 17 novembre ad Hannover. Lo stadio è stato evacuato dopo che è stato trovato un oggetto sospetto al suo interno.

La situazione al momento sembra sotto controllo, anche se la polizia sostiene che la minaccia era seria e rivolta allo stadio e alla città tedesca di Hannover.

Il ministro degli Interni tedesco ha parlato in una conferenza stampa, confermando che la partita amichevole tra Germania e Olanda ad Hannover è stata cancellata un’ora e mezza prima del calcio d’inizio dopo che la polizia ha ricevuto informazioni concrete di un attacco allo stadio, subito dopo evacuato.

Le informazioni su una possibile minaccia sarebbero arrivate da una fonte straniera.

Secondo il capo della polizia di Hannover, si temeva la presenza di esplosivi all’interno dello stadio. Media locali hanno riferito che sarebbero stati ritrovati esplosivi vicino allo stadio, ma non ci sono state conferme ufficiali dalle autorità.

Finora non ci sono stati arresti né sono stati trovati esplosivi.

La polizia, pesantemente armata, ha evacuato i tifosi, la maggior parte dei quali non aveva fatto il suo ingresso allo stadio.

La stazione centrale di Hannover è stata parzialmente chiusa.

La cancelliera tedesca Angela Merkel avrebbe dovuto partecipare alla partita amichevole tra Germania e Olanda, così come alcuni ministri.

La Merkel – che ancora non era giunta allo stadio – sarebbe stata immediatamente portata altrove.


Ti potrebbe interessare
Esteri / Afghanistan, attentato esplosivo a Jalalabad: 8 morti
Esteri / “Tassate noi ricchi”: a TPI parla l’ereditiera tedesca che propone la patrimoniale per colmare le disuguaglianze
Esteri / Tunisia: il presidente Saied si attribuisce poteri quasi illimitati. “È un colpo di stato”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Afghanistan, attentato esplosivo a Jalalabad: 8 morti
Esteri / “Tassate noi ricchi”: a TPI parla l’ereditiera tedesca che propone la patrimoniale per colmare le disuguaglianze
Esteri / Tunisia: il presidente Saied si attribuisce poteri quasi illimitati. “È un colpo di stato”
Esteri / Draghi: "L'Italia donerà 45 milioni di vaccini ai Paesi più poveri"
Esteri / Germania, niente stipendio ai no vax in quarantena: “Perché devono pagare altri per chi sceglie di non vaccinarsi?”
Esteri / Elezioni in Germania: chi sarà il successore di Angela Merkel. La guida al voto
Esteri / Francia, candidato alle presidenziali attacca la Nutella: “Fa male ai bambini e all’ambiente”
Esteri / Condannato a 25 anni l’eroe di “Hotel Rwanda”: salvò 1.200 persone dal genocidio
Esteri / “Russia responsabile dell’assassinio di Litvinenko”: la sentenza della Corte europea dei diritti dell’uomo
Esteri / La disperazione di Haiti dopo il terremoto: il fotoreportage su The Post Internazionale