Me

Germania-Olanda cancellata, stadio evacuato

Lo stadio di Hannover che doveva ospitare la partita è stato evacuato perché sarebbe stato trovato un oggetto sospetto all'interno

Di TPI
Pubblicato il 17 Nov. 2015 alle 19:42 Aggiornato il 11 Set. 2019 alle 01:31
Immagine di copertina

Le autorità tedesche hanno cancellato la partita amichevole tra Germania e Olanda che si sarebbe dovuta tenere oggi martedì 17 novembre ad Hannover. Lo stadio è stato evacuato dopo che è stato trovato un oggetto sospetto al suo interno.

La situazione al momento sembra sotto controllo, anche se la polizia sostiene che la minaccia era seria e rivolta allo stadio e alla città tedesca di Hannover.

Il ministro degli Interni tedesco ha parlato in una conferenza stampa, confermando che la partita amichevole tra Germania e Olanda ad Hannover è stata cancellata un’ora e mezza prima del calcio d’inizio dopo che la polizia ha ricevuto informazioni concrete di un attacco allo stadio, subito dopo evacuato.

Le informazioni su una possibile minaccia sarebbero arrivate da una fonte straniera.

Secondo il capo della polizia di Hannover, si temeva la presenza di esplosivi all’interno dello stadio. Media locali hanno riferito che sarebbero stati ritrovati esplosivi vicino allo stadio, ma non ci sono state conferme ufficiali dalle autorità.

Finora non ci sono stati arresti né sono stati trovati esplosivi.

La polizia, pesantemente armata, ha evacuato i tifosi, la maggior parte dei quali non aveva fatto il suo ingresso allo stadio.

La stazione centrale di Hannover è stata parzialmente chiusa.

La cancelliera tedesca Angela Merkel avrebbe dovuto partecipare alla partita amichevole tra Germania e Olanda, così come alcuni ministri.

La Merkel – che ancora non era giunta allo stadio – sarebbe stata immediatamente portata altrove.