Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 13:21
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Iran, la spia che fece uccidere il generale Soleimani sarà impiccata

Immagine di copertina
Il generale iraniano Qassem Soleimani, ucciso in un raid americano il 3 gennaio 2020

Il portavoce della magistratura iraniana: "Mahmoud Mousavi Majd, arrestato per spionaggio per conto della Cia e del Mossad, presto sarà impiccato"

L’Iran giustizierà l’uomo che ha fornito informazioni a Usa e Israele sul luogo in cui si trovava il generale Qassem Soleimani, ucciso in un raid americano a Baghdad a gennaio scorso. Moussavi Majd è stato dichiarato colpevole di spionaggio delle forze armate iraniane e “verrà impiccato”. Ad annunciarlo oggi, martedì 9 giugno, è stato il portavoce della magistratura iraniana, Gholamhossein Esmaili, fornendo pochi dettagli sull’uomo condannato.

Mahmoud Mousavi Majd è considerato una spia, “in particolare la forza di Quds” perché ha fornito alla Cia e al Mossad informazioni riservate. “Sarà giustiziato presto –  ha detto  Gholamhossein Esmaili nel corso di una video conferenza stampa – Mahmoud Mousavi-Majd, una spia della Cia e del Mossad, è stato condannato a morte. Ha fornito informazioni ai nostri nemici sul luogo dove si trovava il martire Soleimani”. Il generale Soleimani, capo delle forze di elite al-Quds, è stato ucciso lo scorso 3 gennaio in un raid aereo missilistico condotto dagli Stati Uniti vicino a Baghdad, in Iraq.

***Notizia in aggiornamento

Leggi anche: 1. Chi era Qassem Soleimani, il generale iraniano ucciso nel raid Usa a Baghdad 2.

Ti potrebbe interessare
Costume / "The Prince", la dissacrante serie tv sulla royal family scandalizza il Regno Unito
Esteri / Molesta le assistenti di volo e scatta la lite: passeggero legato al sedile con lo scotch e arrestato
Esteri / Si è suicidato uno dei poliziotti che difesero Capitol Hill dall’assalto: è il quarto in 7 mesi
Ti potrebbe interessare
Costume / "The Prince", la dissacrante serie tv sulla royal family scandalizza il Regno Unito
Esteri / Molesta le assistenti di volo e scatta la lite: passeggero legato al sedile con lo scotch e arrestato
Esteri / Si è suicidato uno dei poliziotti che difesero Capitol Hill dall’assalto: è il quarto in 7 mesi
Esteri / Atene assediata dagli incendi: migliaia di abitanti e turisti costretti alla fuga
Esteri / Cadaveri per le strade, negozi in fiamme e raid aerei: migliaia di civili fuggono dai talebani nel sud dell’Afghanistan
Esteri / Ucraina, uomo si barrica nella sede del governo e minaccia di far esplodere una bomba: arrestato
Esteri / "Quella maledetta esplosione ha ucciso nostra figlia e distrutto la nostra casa"
Esteri / L’Ungheria evoca l’uscita dall’Ue: “Possibile nel 2030, quando dovremo dare più di quanto riceviamo”
Esteri / A Wuhan torna l’incubo lockdown: isolato un quartiere e chiuse le scuole
Esteri / Bielorussia, ritrovato morto impiccato il dissidente anti Lukashenko scomparso a Kiev