Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 22:11
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Sciopero in Francia: violenti scontri a Parigi | FOTO | VIDEO

Diversi tafferugli si sono verificati nella Capitale nel corso delle manifestazioni contro la riforma delle pensioni

Sciopero Francia: i video e le foto dei violenti scontri di Parigi

Stanno facendo il giro del web i video e le foto dei violenti scontri che si sono tenuti oggi, giovedì 5 dicembre, a Parigi tra polizia e black block nel corso delle manifestazioni che si sono svolte nella Capitale per lo sciopero generale indetto in Francia contro la riforma delle pensioni volute da Macron.

Francia paralizzata dagli scioperi contro la riforma delle pensioni, violenti scontri a Parigi tra black block e polizia

sciopero francia scontri parigi

Veri e propri momenti di tensione si sono verificati nel pomeriggio di giovedì 5 dicembre a place de la République, nel cuore di Parigi, quando circa 500 facironosi e black block si sono mischiati ai manifestanti e hanno iniziato a bruciare cassonetti e ingaggiare scontri con la polizia che, dal canto suo, ha risposto con un lancio di lacrimogeni.

La situazione lentamente è tornata alla normalità, mentre in molti hanno protestato per i metodi poco ortodossi della polizia. Secondo le testimonianze di chi era in piazza, infatti, al centro dell’azione degli agenti sono finite anche diverse persone che nulla avevano a che fare con gli scontri.

Il bilancio degli scontri tra facinorosi e polizia, comunque, ha portato all’arresto di 87 persone, mentre a place de la Nation, dove è arrivato il corteo, si sono verificati nuovi scontri tra la polizia a una parte dei manifestanti.

sciopero francia scontri parigi

Ti potrebbe interessare
Esteri / A che punto è la crisi politica in Tunisia: Said licenzia 20 alti funzionari di governo
Economia / Effetto Covid, per tornare in ufficio i lavoratori londinesi chiedono un aumento di stipendio
Esteri / In Germania è iniziata ufficialmente la quarta ondata di Covid
Ti potrebbe interessare
Esteri / A che punto è la crisi politica in Tunisia: Said licenzia 20 alti funzionari di governo
Economia / Effetto Covid, per tornare in ufficio i lavoratori londinesi chiedono un aumento di stipendio
Esteri / In Germania è iniziata ufficialmente la quarta ondata di Covid
Esteri / Influencer di giorno, narcotrafficante di notte: arrestata la 19enne "Miss Cracolandia"
Esteri / San Marino, raggiunta l’immunità di gregge (con lo Sputnik)
Esteri / Cade da una gru durante un video in diretta: morta a 23 anni la star di TikTok Xiao Qiumei
Esteri / Ora Bezos vuole la Luna: proposto alla Nasa lo sviluppo di un lander lunare
Esteri / Leverkusen, esplosione in un impianto chimico: almeno un morto. Le autorità: "Non uscite e tenete porte e finestre chiuse"
Ambiente / Il ceo di Philip Morris: “Favorevole al divieto totale di fumo entro il 2030”
Esteri / Costretti a vivere tra le macerie: le vite spezzate dei bambini a Raqqa