Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:17
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Protesta nel Golfo

Immagine di copertina

La polizia saudita contro i lavoratori immigrati: centinaia di arresti e numerosi feriti

Centinaia di arresti, almeno due morti e settanta feriti. E’ questa la conclusione dello scontro avvenuto ieri tra polizia e lavoratori immigrati in un distretto della capitale saudita Ryihad.

Gli ufficiali di stato parlano di 560 arresti e di due morti, ma il ministro degli affari esteri etiope, Tedros Adhanom, ha detto di avere informazioni di tre cittadini dell’Etiopia rimasti uccisi a Ryihad.

Secondo il racconto della polizia saudita, i lavoratori immigrati avevano iniziato una rivolta, attaccando i residenti sauditi e stranieri con pietre e coltelli.

La loro rabbia è conseguente a una serie di azioni della polizia, iniziate lunedì scorso, volte ad allontanare gli immigrati dall’Arabia Saudita, in seguito alla scadenza di un condono di sette mesi che formalizzava il loro status di lavoratori.

Circa un milione tra nepalesi, indiani, pachistani e filippini hanno già abbandonato il Paese nei tre mesi scorsi. Il governo saudita spera in questo modo di ridurre il tasso di disoccupazione tra i cittadini sauditi, che attualmente si attesta al 12per cento.

Ti potrebbe interessare
Esteri / “Rinviati senza motivo i colloqui sui controlli agli armamenti nucleari”: l’accusa degli Usa alla Russia
Esteri / Guerra in Ucraina, la Russia contro il Papa: “È perversione”
Esteri / L’ambasciatrice Usa alla Nato: “Dichiarare la Russia sponsor del terrorismo potrebbe essere controproducente”
Ti potrebbe interessare
Esteri / “Rinviati senza motivo i colloqui sui controlli agli armamenti nucleari”: l’accusa degli Usa alla Russia
Esteri / Guerra in Ucraina, la Russia contro il Papa: “È perversione”
Esteri / L’ambasciatrice Usa alla Nato: “Dichiarare la Russia sponsor del terrorismo potrebbe essere controproducente”
Esteri / Nasce CRO Cyber Rights Organization con sede all’Aja: ai vertici due giovani italiane
Esteri / I proiettili usati per reprimere le manifestazioni in Iran sono prodotti da un’azienda italo-francese
Esteri / Uccide il compagno con una coltellata e rivela l’omicidio su Facebook cambiando lo status in “vedova”
Esteri / “Harry aspetta un figlio dalla sua amante”: lo scoop che fa tremare il principe
Esteri / Le artiste iraniane sfidano il regime mostrandosi senza velo
Esteri / Foto hot su Onlyfans: poliziotta di Scotland Yard sospesa dal servizio
Esteri / Spagna, la destra di Vox in piazza contro Sánchez: “Governa contro il popolo, dimissioni subito”