Covid ultime 24h
casi +19.644
deceduti +151
tamponi +177.669
terapie intensive +79

Insegnante decapitato a Parigi, la Francia scende in piazza: “Je suis Prof” | FOTO

Di Carmelo Leo
Pubblicato il 18 Ott. 2020 alle 18:41 Aggiornato il 18 Ott. 2020 alle 18:45
298
Immagine di copertina
Credits: Ansa

Insegnante decapitato a Parigi, Francia in piazza: “Je suis Prof” | FOTO

La Francia scende in piazza per ricordare e chiedere giustizia per Samuel Paty, l’insegnante di scuola media decapitato qualche giorno fa a Parigi da Abdoullakh A., 18enne islamico radicalizzato di origine cecena, per aver mostrato una vignetta di Maometto durante una lezione sulla libertà di espressione. Così oggi, domenica 18 ottobre 2020, in molte città ( fra cui Parigi, Lione, Tolosa, Nantes, Lille, Marsiglia, Bordeaux) moltissime persone hanno sfilato con cartelli e slogan come “Je suis Prof”, “Je suis Samuel” e “No al totalitarismo del pensiero”.

Centinaia di migliaia le persone che hanno partecipato alle manifestazioni a Place de la République, a Parigi, lo stesso posto in cui cinque anni fa ci fu il corteo dell’11 gennaio dopo gli attentati contro la sede di Charlie Hebdo e dell’Hyper Cacher. Sono scesi in piazza anche molti volti della politica, tra cui il premier francese Jean Castex, che su Twitter ha scritto: “Non ci fate paura. Non abbiamo paura. Non ci dividerete. Siamo la Francia!”. Presenti anche la sindaca della capitale Anne Hidalgo, la presidente della regione Ile-de-France Valérie Pécresse e l’ex sindaco che ha denunciato il ritardo nella lotta contro il radicalismo, Gérard Collomb. Nel frattempo sono 11 le persone arrestate per l’omicidio dell’insegnante: l’ultima, presa stamattina, appartenente alla cerchia famigliare dell’aggressore.

Di seguito, alcuni scatti delle manifestazioni di oggi:

prof decapitato francia

prof decapitato francia

Leggi anche: Decapitato ma non troppo: le omissioni dei media sul caso del prof ucciso a Parigi

298
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.