Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 13:07
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Chi sono, dove vivono e quanti soldi hanno i 50 più ricchi del mondo

Immagine di copertina

Il progetto online The Money Project mostra attraverso delle infografiche la distribuzione dei 1.460 miliardi di dollari concentrati nelle mani di sole 50 persone

Alcuni di loro, come Bill Gates o Mark Zuckerberg, sono noti
al grande pubblico per il loro patrimonio così come per le aziende che guidano.
Altri invece sono completamente sconosciuti, nel caso in cui non si abbia un interesse
per la finanza e le grandi concentrazioni di denaro.

Ma chi sono i più ricchi del mondo? Il progetto online The Money Project, promosso da Visual Capitalist e Texas Precious Metal, si
ripromette di studiare la distribuzione del denaro nel mondo, e lo fa
attraverso infografiche molto chiare e semplici da consultare.

Recentemente il progetto si è concentrato sui cinquanta
miliardari più ricchi del mondo, le cui fortune combinate ammontano a 1,46
bilioni di dollari (ovvero 1.460 miliardi), più del PIL di interi stati come l’Australia o la
Spagna, come si può notare in quest’immagine:

Ecco i dati che sono emersi dallo studio:

Suddivisione per genere di aziende

Nella prima infografica vengono rappresentati tutti i
cinquanta più ricchi del mondo come degli esagoni più o meno grandi a seconda
del valore del loro patrimonio. Inoltre, i colori indicano la suddivisione per
ambiti commerciali: in azzurro troviamo Bill Gates, Mark Zuckerberg, ma anche i
proprietari di Google e Amazon; in marrone, il campo dedicato a cibo e bevande,
la fa da padrone la famiglia Mars, la terza più ricca d’America; nell’area
dedicata ai media, la vedova di Steve Jobs compare grazie alla sua ampia quota
di azioni Disney.

Suddivisione per origini geografiche

I miliardari più ricchi provengono dagli Stati Uniti, da
dove provengono il 58 per cento degli appartenenti alla lista. Il resto sono quasi
esclusivamente in Europa (16 per cento) e Cina (12 per cento).

Suddivisione per età

Il più giovane è il fondatore di Facebook Mark Zuckerberg, di
31 anni; la più anziana Liliane Bettencourt, 93 anni, principale azionista del
colosso della cosmetica L’Oréal. L’età media nel settore tecnologico è di 51 anni, mentre negli altri di 72. 


Ti potrebbe interessare
Esteri / I gruppi
di estrema destra
che bloccano gli aiuti
per Gaza
ricevono donazioni
dagli Usa
e da Israele
Esteri / Prima apparizione di Trump dopo l’attentato: l’ex presidente alla convention repubblicana con l’orecchio bendato. Scelto J.D. Vance come vice
Esteri / Gaza: 38.713 morti dal 7 ottobre. J.D. Vance a Israele: "Concluda la guerra al più presto"
Ti potrebbe interessare
Esteri / I gruppi
di estrema destra
che bloccano gli aiuti
per Gaza
ricevono donazioni
dagli Usa
e da Israele
Esteri / Prima apparizione di Trump dopo l’attentato: l’ex presidente alla convention repubblicana con l’orecchio bendato. Scelto J.D. Vance come vice
Esteri / Gaza: 38.713 morti dal 7 ottobre. J.D. Vance a Israele: "Concluda la guerra al più presto"
Esteri / Trump, archiviato il caso dei documenti riservati sottratti alla Casa Bianca: “Basta caccia alle streghe”
Esteri / Un nuovo video mostra l’attentatore di Trump mentre si arrampica sul tetto: il pubblico lo nota e richiama l’attenzione
Esteri / Russia, parlò del massacro di Bucha: la giornalista Masha Gessen condannata in contumacia a 8 anni
Esteri / Israele: poetessa palestinese Hanan Awwad fermata, aggredita e interrogata per ore sui suoi scritti
Esteri / Trump torna a parlare dopo l’attentato: “Grazie a Dio non sono morto. Ora ho l’occasione per unire gli Usa e il mondo intero”
Esteri / Gaza, l'Unrwa: "Ci vorranno 15 anni per rimuovere le macerie nella Striscia". Media libanesi: "In settimana in Qatar riprendono i negoziati per la tregua"
Esteri / Chi era Thomas Matthew Crooks, l’attentatore di Donald Trump | VIDEO