Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 08:32
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

A luglio l’ottavo libro della saga di Harry Potter

Immagine di copertina

Harry Potter and the Cursed Child sarà la versione stampata dello spettacolo teatrale che debutterà il 30 luglio 2016, e vedrà il protagonista invecchiato di 19 anni

Il 10 febbraio 2016 è stato annunciato sul sito pottermore.com che il 31 luglio di quest’anno la saga di Harry Potter vedrà l’uscita di un nuovo capitolo, intitolato HarryPotter and the Cursed Child – “Harry Potter e il bambino maledetto” – scritto anche questa volta dall’autrice J.K. Rowling.

Il sito che ha diffuso la notizia è una piattaforma di riferimento per i fan della serie, ed è stato creato dalla scrittrice in persona, dunque non si tratta di una voce di corridoio, ma di un annuncio ufficiale. L’uscita è stata inoltre confermata dalla casa editrice che lo pubblicherà, la Little, Brown and Company, attraverso un tweet: 

Il nuovo libro sarà la trascrizione dello spettacolo teatrale omonimo, che debutterà il 30 luglio al Palace Theatre di Londra con la regia di John Tiffany, e che la Rowling ha scritto a quattro mani con il drammaturgo britannico Jack Thorne.

In particolare, l’edizione pubblicizzata si chiamerà Special Rehearsal Edition, perché corrispondente alla versione recitata durante le anteprime che anticiperanno il debutto vero e proprio, mentre in seguito (la data non è ancora stata annunciata) verrà data alle stampe una versione definitiva, la Definitive Collector’s Edition.

La storia dello spettacolo e del libro sarà ambientata 19 anni dopo la conclusione dell’ultimo capitolo finora edito, Harry Potter e i doni della morte (pubblicato nel 2007), e vedrà un Harry ormai adulto, marito e padre di tre figli, di cui uno chiamato Albus come il suo mentore Silente.

L’attore Jamie Parker interpreterà il mago, e sarà affiancato da Noma Dumezweni nel ruolo di Hermione Granger e da Paul Thornley nelle vesti di Ron Weasley.

LEGGI ANCHE: L’OTTAVO EPISODIO DELLA SAGA DI HARRY POTTER IN USCITA A TEATRO

HERMIONE GRANGER SARÀ INTERPRETATA A TEATRO DA UN’ATTRICE NERA

Ti potrebbe interessare
Esteri / Buckingham Palace e la Torre di Londra potrebbero finire in fondo al mare: lo studio
Esteri / Dall’Austria all’Etiopia: le notizie dal mondo di questa settimana
Esteri / Farnesina, gioco delle coppie all’ambasciata in Russia: parentopoli all’italiana
Ti potrebbe interessare
Esteri / Buckingham Palace e la Torre di Londra potrebbero finire in fondo al mare: lo studio
Esteri / Dall’Austria all’Etiopia: le notizie dal mondo di questa settimana
Esteri / Farnesina, gioco delle coppie all’ambasciata in Russia: parentopoli all’italiana
Esteri / Sei vegano? Nel Regno Unito puoi esimerti dal vaccino anti-Covid: “È come una fede religiosa”
Esteri / La regina Elisabetta come Greta: "I leader parlano di ambiente, ma non fanno niente"
Esteri / Quattro podcast che raccontano quattro storie di giovani donne afghane
Esteri / Dalla conversione all’Islam ai precedenti: chi è l’attentatore di Kongsberg armato di arco e frecce
Esteri / Incendio in un grattacielo a Taiwan, almeno 46 morti
Esteri / Libano, violenti scontri a Beirut: almeno 5 morti e 30 feriti
Esteri / Il direttore dell'Oms: "Non esclusa l'ipotesi della fuoriuscita dal laboratorio"