Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 15:38
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

L’enorme sito turistico nazista voluto da Hitler trasformato in un resort di lusso

Immagine di copertina

Nel 1936, tre anni prima che la Germania invadesse la Polonia, Adolf Hitler ordinò la costruzione della più grande località turistica del mondo, situata su una proprietà di fronte al mare sull’isola di Rügen. I nazisti lo chiamarono Prora.

Con una capacità di 20mila ospiti, Prora era dedicato ai lavoratori tedeschi che lavoravano per tutto l’anno in fabbrica. Secondo lo storico Roger Moorhouse, era destinato a creare consenso intorno alla figura di Hitler. La costruzione dell’ambizioso progetto però si dovette scontrare con l’inizio della Seconda Guerra Mondiale, che impedì che venisse completato. Fino ad oggi. La costruzione di sito di villeggiatura è infatti stata riavviata, per trasformare l’enorme struttura in un resort di lusso.

La struttura è lunga 4,5 chilometri e si affaccia sulle acque del Mar Baltico, a 150 metri da una spiaggia sabbiosa.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Un utente ha scoperto una base militare “segreta” nel deserto del Sahara con Google Earth
Costume / "The Prince", la dissacrante serie tv sulla royal family scandalizza il Regno Unito
Esteri / Molesta le assistenti di volo e scatta la lite: passeggero legato al sedile con lo scotch e arrestato
Ti potrebbe interessare
Esteri / Un utente ha scoperto una base militare “segreta” nel deserto del Sahara con Google Earth
Costume / "The Prince", la dissacrante serie tv sulla royal family scandalizza il Regno Unito
Esteri / Molesta le assistenti di volo e scatta la lite: passeggero legato al sedile con lo scotch e arrestato
Esteri / Si è suicidato uno dei poliziotti che difesero Capitol Hill dall’assalto: è il quarto in 7 mesi
Esteri / Atene assediata dagli incendi: migliaia di abitanti e turisti costretti alla fuga
Esteri / Cadaveri per le strade, negozi in fiamme e raid aerei: migliaia di civili fuggono dai talebani nel sud dell’Afghanistan
Esteri / Ucraina, uomo si barrica nella sede del governo e minaccia di far esplodere una bomba: arrestato
Esteri / "Quella maledetta esplosione ha ucciso nostra figlia e distrutto la nostra casa"
Esteri / L’Ungheria evoca l’uscita dall’Ue: “Possibile nel 2030, quando dovremo dare più di quanto riceviamo”
Esteri / A Wuhan torna l’incubo lockdown: isolato un quartiere e chiuse le scuole