Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 21:58
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Le proteste in Spagna

Immagine di copertina

I cittadini spagnoli in piazza contro le politiche di austerity del governo conservatore di Mariano Rajoy

Le proteste in Spagna

Sabato scorso la Spagna è stata ‘inondata’ da una marea di cittadini (‘Marea Ciudadana’ è il nome del collettivo che riunisce circa 300 organizzazioni) che hanno protestato contro la corruzione e i tagli del governo conservatore di Mariano Rajoy.

La polizia a Madrid ha arrestato 45 persone, tra cui nove adolescenti, mentre sono stati riportati 40 feriti lievi, tra cui 12 agenti di polizia. I manifestanti nella capitale sono stati decine di migliaia, a fronte di un dispiegamento di polizia di oltre 1.600 agenti.

In tutta la Spagna si sono svolte oltre 80 manifestazioni per unire le voci della società civile che chiedono il primato dei diritti sociali sui privilegi delle élites economiche e maggiori tutele.

La data del 23 febbraio è stata scelta come ricorrenza del tentato golpe militare del 1981 quando l’intervento della Corona fu decisivo per evitare il successo dei militari.

Le misure di adeguamento economico dettate dal Fondo monetario internazionale (Fmi), eseguite dal governo di Rajoy, hanno condannato la Spagna a chiudere il 2012 con il più alto tasso di disoccupazione della sua storia: quasi sei milioni di persone sono senza lavoro.

Nel Paese ci sono stati ampi tagli nel settore dei servizi di Stato, una riforma del lavoro che facilita i licenziamenti e la privatizzazione dei centri sanitari.

Il Partito Popolare (Pp) ora al potere è stato anche recentemente investito da uno scandalo di corruzione, che coinvolge lo stesso Rajoy e altre figure di spicco.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Dopo un anno di presidenza Biden la rotta migratoria Messico-Usa è ancora un inferno: la denuncia di Msf
Esteri / Pedofilia, quasi 500 vittime di abusi nella diocesi di Monaco. Ratzinger non agì di fronte a 4 casi
Esteri / “Fateci pagare più tasse”: l’appello di cento super ricchi ai grandi della terra
Ti potrebbe interessare
Esteri / Dopo un anno di presidenza Biden la rotta migratoria Messico-Usa è ancora un inferno: la denuncia di Msf
Esteri / Pedofilia, quasi 500 vittime di abusi nella diocesi di Monaco. Ratzinger non agì di fronte a 4 casi
Esteri / “Fateci pagare più tasse”: l’appello di cento super ricchi ai grandi della terra
Esteri / Djokovic ha comprato l’80% di un’azienda che lavora a una cura per il Covid
Esteri / Regno Unito, Johnson annuncia la fine delle restrizioni: ma la pandemia corre ancora
Esteri / Eruzione Tonga, Nasa: “500 volte più potente della bomba atomica su Hiroshima”
Esteri / Tonga: arrivano i primi aiuti dopo l’eruzione, ma le autorità temono che i soccorritori possano portare uno “tsunami di Covid”
Esteri / Nizza, spari in centro durante un blitz della polizia: un morto
Esteri / Gerusalemme, primo sfratto da cinque anni a Sheikh Jarrah: Israele demolisce la casa di una famiglia palestinese
Esteri / Ucraina, Blinken invita Putin a scegliere una via pacifica