Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 21:47
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

La scelta di Obama

Immagine di copertina

La Casa Bianca prepara un piano per limitare il potere incondizionato dell’intelligence

Qualcosa sta per cambiare nel sistema d’intelligence statunitense. A dirlo, la senatrice e capo della commissione senatoriale sull’intelligence Dianne Feinstein: “Credo che gli Stati Uniti non dovrebbero raccogliere telefonate o e-mail di presidenti e primi ministri con cui c’è un rapporto amichevole”. La sua commissione, ha proseguito, “dovrebbe iniziare una profonda revisione di tutti i programmi di raccolta dell’intelligence”.

Dopo lo scandalo del Datagate, e soprattutto dopo la crisi diplomatica con la Germania, provocata dalla scoperta che la cancelliera Angela Merkel è stata spiata per anni dalla National Security Agency (Nsa), la Casa Bianca ha deciso che il suo sistema di raccolta dati non va più bene.

Nessuna decisione formale è ancora stata presa, ma la direzione è quella di limitare il potere incondizionato della Nsa, che raccoglie informazioni su decine di migliaia di persone in tutto il mondo, dai cittadini comuni ai capi di stato, compreso il Brasile e il Messico.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Russia, sparatoria all’università di Perm: gli studenti scappano dalle finestre. 8 morti
Esteri / Vince il partito di Putin. Timori su possibili brogli
Esteri / Usa, crisi al confine con il Messico: più di 10mila migranti sotto a un ponte in Texas
Ti potrebbe interessare
Esteri / Russia, sparatoria all’università di Perm: gli studenti scappano dalle finestre. 8 morti
Esteri / Vince il partito di Putin. Timori su possibili brogli
Esteri / Usa, crisi al confine con il Messico: più di 10mila migranti sotto a un ponte in Texas
Esteri / Il Parlamento Ue vuole una legge per contrastare i femminicidi: “È violenza di genere”
Esteri / Papa Francesco: “No vax anche tra i cardinali. Uno è ricoverato. Sì alle unioni civili per gli omosessuali”
Esteri / Instagram danneggia la salute mentale delle adolescenti. Facebook lo sa, ma non fa niente
Esteri / “Il burqa non è nella nostra cultura”: la campagna social delle donne afghane contro i talebani
Ambiente / Mattanza di delfini alle isole Faroe per la tradizionale caccia Grindadrap
Esteri / Israele, morto per Covid il leader dei no vax. Anche dall’ospedale incitava i suoi: “Continuate le proteste”
Esteri / “Dopo l’assalto a Capitol Hill i militari tolsero a Trump l’accesso alle armi nucleari”