Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 21:39
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

L’Isis ha usato armi chimiche

Immagine di copertina

È la prima volta, l'attacco contro le forze irachene è avvenuto lo scorso mese, vicino alla città di Balad, a nord di Baghdad

L’Isis ha usato gas di cloro nel corso di un’offensiva lo scorso mese contro le forze di polizia irachene vicino alla città di Balad, a nord di Baghdad.

I testimoni raccontano che i miliziani dello Stato Islamico hanno provocato un’esplosione che ha liberato una nube di fumo giallastro.

Secondo il Washington Post, 11 poliziotti sono stati ricoverati lo scorso mese con sintomi di vomito, vertigini e difficoltà respiratorie. Diagnosi: avvelenamento da cloro. Nessuna vittima finora.

È il primo caso confermato d’uso di armi chimiche da parte dell’Isis. Da tempo si temeva che i jihadisti in Iraq fossero entrati in controllo di vaste aree in cui sorgevano gli impianti di armi chimiche, piene di gas nervino e altri agenti letali, risalenti all’ex regime iracheno di Saddam Hussein.

Gli Stati Uniti stanno cercando conferme sul possibile uso di gas al cloro contro le forze irachene da parte dei jihadisti dell’Isis: lo ha detto il segretario di Stato americano, John Kerry.

“Queste accuse sono estremamente serie e stiamo cercando ulteriori informazioni che ci permettano di stabilire quanto successo”, ha spiegato Kerry.

Ti potrebbe interessare
Esteri / La crisi climatica colpisce Gaza: il territorio palestinese rimarrà senza olio
Esteri / Crisi climatica: negli Stati Uniti il fiume Colorado rischia di scomparire
Esteri / Scotland Yard, il deputato britannico David Amess è stato ucciso “per terrorismo”
Ti potrebbe interessare
Esteri / La crisi climatica colpisce Gaza: il territorio palestinese rimarrà senza olio
Esteri / Crisi climatica: negli Stati Uniti il fiume Colorado rischia di scomparire
Esteri / Scotland Yard, il deputato britannico David Amess è stato ucciso “per terrorismo”
Esteri / Polonia, in piazza per dire No all’uscita dall’Ue: il fotoreportage su The Post Internazionale
Esteri / Buckingham Palace e la Torre di Londra potrebbero finire in fondo al mare: lo studio
Esteri / Dall’Austria all’Etiopia: le notizie dal mondo di questa settimana
Esteri / Farnesina, gioco delle coppie all’ambasciata in Russia: parentopoli all’italiana
Esteri / Sei vegano? Nel Regno Unito puoi esimerti dal vaccino anti-Covid: “È come una fede religiosa”
Esteri / La regina Elisabetta come Greta: "I leader parlano di ambiente, ma non fanno niente"
Esteri / Quattro podcast che raccontano quattro storie di giovani donne afghane