Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 11:39
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

L’Egitto blocca Al Jazeera

Immagine di copertina

Le autorità egiziane oscurano Aljazeera. L'emittente qatariota ha denunciato disturbi al segnale per le trasmissioni in Egitto

Al Jazeera, il canale di news finanziato dallo stato del Qatar, è al centro di un attacco da parte delle autorità egiziane.

Il network denuncia le continue interferenze che vengono deliberatamente create ai danni del proprio segnale satellitare per impedire le trasmissioni in Egitto.Il canale di news è stato costretto a cambiare molte volte la frequenza di trasmissione per consentire ai telespettatori di sintonizzarsi.

Secondo quanto emerge da un’indagine condotta da un team indipendente di esperti, le interruzioni e i disturbi del segnale andrebbero avanti dal 7 luglio. Sono state individuate quattro aree di provenienza ad est e ad ovest del Cairo. Due di queste si trovano sulle autostrade che collegano Il Cairo ad Alessandria e Il Cairo a Suez, mentre le altre due sono state localizzate in mezzo al deserto e nella zone di Heliopolis.

In tutti questi casi, la fonte delle interferenze risulta essere un’installazione militare. Martedì scorso, Al Jazeera aveva ricevuto l’ordine di interrompere le trasmissioni in Egitto, accusata di non essere imparziale nella copertura delle vicende egiziane.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Studente italiano ucciso a New York, ferito anche un altro connazionale. Arrestato l'aggressore
Esteri / Ambiente, lavoro, giovani e cannabis legale: la Germania prepara la rivoluzione culturale che investirà l’Europa
Esteri / L’addio commosso di Angela Merkel: “Grazie per la fiducia”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Studente italiano ucciso a New York, ferito anche un altro connazionale. Arrestato l'aggressore
Esteri / Ambiente, lavoro, giovani e cannabis legale: la Germania prepara la rivoluzione culturale che investirà l’Europa
Esteri / L’addio commosso di Angela Merkel: “Grazie per la fiducia”
Esteri / Copenaghen, 31 persone trascorrono la notte nel negozio Ikea isolato dalla neve
Esteri / Un quiz per scoprire quanto ne sai sull’Hiv (e smontare le false credenze)
Esteri / India, i bambini muoiono per lo smog. Un decesso su dieci sotto i cinque anni è per l’inquinamento
Esteri / Dalla Francia a Israele: le notizie dal mondo di questa settimana
Esteri / Grecia, da gennaio obbligo vaccinale per gli over 60: multe di 100 euro al mese per i trasgressori
Esteri / Variante, in Nigeria Omicron presente già a ottobre
Esteri / Unhcr: al via la campagna per salvare 3,3 milioni di rifugiati dal gelo invernale