Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 18:11
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

L’Isis vuole produrre armi chimiche

Immagine di copertina

Secondo l'intelligence irachena il sedicente Stato islamico starebbe cercando di istituire un centro di ricerca dedicato agli esperimenti e allo sviluppo di armi chimiche

L’Isis starebbe cercando di produrre di armi chimiche, nel tentativo di istituire un vero e proprio centro di ricerca dedicato agli esperimenti e allo sviluppo con il sostegno di scienziati provenienti da Iraq e Siria.

Lo hanno dichiarato alcuni funzionari dei servizi segreti iracheni e statunitensi, secondo i quali il piano del sedicente Stato islamico costituirebbe uno scenario allarmante per l’occidente.

Gli esperti non ritengono che l’Isis abbia le capacità di sviluppare armi sofisticate come il gas nervino, un tipo di armi chimiche.

Fino a questo momento, il sedicente Stato islamico avrebbe utilizzato solo l’iprite nei campi di battaglia in Siria e Iraq. L’iprite è un gas dotato di proprietà tossiche.

In seguito agli attacchi di Parigi rivendicati dall’Isis, il primo ministro francese Manuel Valls ha dichiarato, nella giornata di giovedì 19 novembre, che sarebbe effettivamente plausibile un attacco terroristico condotto mediante l’uso di armi chimiche da parte del sedicente Stato islamico.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Irlanda, l’etichetta sul vino “nuoce alla salute” arriverà in 2-3 mesi
Esteri / Voleva uccidere la regina Elisabetta, si dichiara colpevole di tradimento
Esteri / È morto lo stilista spagnolo Paco Rabanne: aveva 88 anni
Ti potrebbe interessare
Esteri / Irlanda, l’etichetta sul vino “nuoce alla salute” arriverà in 2-3 mesi
Esteri / Voleva uccidere la regina Elisabetta, si dichiara colpevole di tradimento
Esteri / È morto lo stilista spagnolo Paco Rabanne: aveva 88 anni
Esteri / Putin e la velata minaccia nucleare: “Chi pensa di vincere contro di noi si sbaglia. Non useremo solo mezzi blindati”
Esteri / Ucraina, nascondeva un milione di dollari nel divano letto: ex viceministro della Difesa indagato
Esteri / Pallone spia cinese avvistato in spazio aereo Usa
Esteri / Ragazza di 18 anni trovata morta in un bosco: era scomparsa dopo aver litigato con un uomo
Esteri / Tel Aviv, genitori abbandonano neonato al check-in dell’aeroporto perché non avevano il suo biglietto
Esteri / Singapore, uomo fa causa a una donna perché non vuole uscire con lui: “Mi ha rovinato la reputazione”
Esteri / L’illustratrice iraniana a TPI: “Le proteste sono il fallimento culturale e sociale della repubblica islamica”