Covid ultime 24h
casi +21.994
deceduti +221
tamponi +174.398
terapie intensive +127

Iran, aereo Boeing si schianta vicino Teheran: si temono morti

A bordo c'erano 10 persone di cui non si conosce ancora la sorte

Di Futura D'Aprile
Pubblicato il 14 Gen. 2019 alle 07:19 Aggiornato il 10 Set. 2019 alle 17:56
0
Immagine di copertina

Nelle prime ore del 14 gennaio 2019 un aereo cargo 707 si è schiantato vicino all’aeroporto di Karaj, in Iran, fuori dalla capitale Teheran.

Secondo quanto riferito dal capo del dipartimento delle emergenze, Pirhossein Kolivand, il pilota è atterrato nell’aeroporto sbagliato e ha perso il controllo dell’aereo sfondando il muro di cinta dello scalo.

Il pilota è poi finito contro i palazzi di un complesso residenziale e l’aereo si è incendiato a seguito dello schianto.

L’aereo era partito dalla capitale del Kirghizistan, Biskek,e sarebbe dovuto atterrare all’aeroporto di Payam, una città a sudovest di Karaj, circa 35 chilometri da Tehran.

A bordo c’erano 10 persone: non si hanno ancora informazioni sulla loro sorte né si conoscono le cause dell’incidente, secondo quanto riferito dall’emittente locale Press tv.

Sulla scena dell’incidente sono arrivati elicotteri e ambulanze per soccorrere i passeggeri.

Notizia in aggiornamento

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.