Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 20:51
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

L’India ha acconsentito all’aborto di una bambina di 10 anni vittima di stupro

Immagine di copertina

La minore aveva già superato il limite delle 20 settimane entro il quale il paese permette l'interruzione di gravidanza volontaria

L’India ha acconsentito all’aborto per una vittima di stupro. La bambina di 10 anni aveva già superato il termine massimo di delle 20 settimane durante le quali è consentita l’interruzione della gravidanza nel paese.

Il responsabile dei ripetuti stupri è il patrigno della vittima anche se il suo caso è stato reso noto molto tempo dopo i fatti. L’uomo è stato arrestato dopo la sua denuncia. 

A decidere per il permesso a procedere all’aborto è stata una corte indiana che ha interpellato un gruppo di medici per valutare i rischi per la madre. “La commissione non ha comunicato quando sarà fatta l’interruzione di gravidanza, ma sarà presto”, ha detto il funzionario di polizia Garima Devi all’agenzia Afp.

Le pressioni sulla giustizia indiana per allungare il termine delle 20 settimane sono arrivate da diverse donne vittime di stupro di di traffico e sfruttamento. Secondo gli attivisti si può arrivare fino a 24 settimane per recuperare il tempo impiegato dalle donne abusate per denunciare le violenze.

La madre della bambina si era pronunciata a favore del rilascio dell’uomo dopo le sue scuse per paura di ripercussioni sull’altra figlia. Il problema della violenza sessuale è molto serio in india, anche dal punto di vista culturale.

Nel 2015 sono stati registrati 2.199 casi, con una media di sei al giorno. Le violenze riguardano anche i bambini. I dati della commissione delle Nazioni Unite per i diritti dell’infanzia riferiscono che una vittima di stupro su tre è un minorenne.

Ti potrebbe interessare
Esteri / L'Ungheria vieta la "promozione dell'omosessualità ai minori"
Esteri / Ikea condannata in Francia per aver fatto spiare lavoratori e clienti
Esteri / Gemelle sposano lo stesso uomo: “Stiamo provando a restare incinte nello stesso momento”
Ti potrebbe interessare
Esteri / L'Ungheria vieta la "promozione dell'omosessualità ai minori"
Esteri / Ikea condannata in Francia per aver fatto spiare lavoratori e clienti
Esteri / Gemelle sposano lo stesso uomo: “Stiamo provando a restare incinte nello stesso momento”
Esteri / New York, fattorino accoltellato mentre è in bici termina la consegna prima di andare in ospedale
Esteri / L’Afghanistan è senza vaccini, e i bambini pagano il prezzo dell’egoismo dei paesi ricchi
Esteri / “Pipistrelli vivi in gabbia”: il video che smentisce l’Oms | VIDEO
Esteri / “L’Ultimo G7”. La Cina irride l’Occidente, tranne l’Italia: “Lupo che resiste agli Usa”
Esteri / Nato, i leader: "Da Cina e Russia minacce alla sicurezza". Draghi: "Riaffermare alleanza Usa"
Esteri / Putin: "Navalny? Non abbiamo l'abitudine di assassinare nessuno"
Esteri / Scandalo 1MDB: ex rapper dei Fugees accusato di pressioni per convincere Trump a non indagare