Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 12:45
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Incidente diplomatico

Immagine di copertina

Mentre gli Stati Uniti tentano la riconciliazione, l'India mette in atto una simbolica rappresaglia

L’arresto e la perquisizione da parte della polizia statunitense di Devyani Khobragade, diplomatica indiana a New York, ha provocato l’irrigidimento dei rapporti diplomatici tra l’India e gli Usa.

Questi ultimi hanno già fatto sapere che un simile evento non si ripeterà più, e che verranno applicate le procedure più appropriate per la risoluzione del caso.

Devyani Khobragade è stata arrestata lo scorso 12 dicembre per non aver fornito alla polizia statunitense tutte le informazioni necessarie sul suo aiuto domestico, e accusata di versargli uno stipendo al di sotto del livello minimo previsto negli Stati Uniti. In base ai prezzi indiani, però, il salario minimo per il domestico ammonterebbe a quanto riceve il diplomatico stesso.

Intanto in India il governo ha fatto rimuovere le barriere che proteggevano l’ambasciata statunitense in New Delhi. Sebbene nessuna dichiarazione sia stata rilasciata, i media indiani parlano di una chiara mossa di rappresaglia, la prima di una lunga serie.

Ti potrebbe interessare
Esteri / “Fateci pagare più tasse”: l’appello di cento super ricchi ai grandi della terra
Esteri / Djokovic ha comprato l’80% di un’azienda che lavora a una cura per il Covid
Esteri / Regno Unito, Johnson annuncia la fine delle restrizioni: ma la pandemia corre ancora
Ti potrebbe interessare
Esteri / “Fateci pagare più tasse”: l’appello di cento super ricchi ai grandi della terra
Esteri / Djokovic ha comprato l’80% di un’azienda che lavora a una cura per il Covid
Esteri / Regno Unito, Johnson annuncia la fine delle restrizioni: ma la pandemia corre ancora
Esteri / Eruzione Tonga, Nasa: “500 volte più potente della bomba atomica su Hiroshima”
Esteri / Tonga: arrivano i primi aiuti dopo l’eruzione, ma le autorità temono che i soccorritori possano portare uno “tsunami di Covid”
Esteri / Nizza, spari in centro durante un blitz della polizia: un morto
Esteri / Gerusalemme, primo sfratto da cinque anni a Sheikh Jarrah: Israele demolisce la casa di una famiglia palestinese
Esteri / Ucraina, Blinken invita Putin a scegliere una via pacifica
Esteri / Arrestati in Congo gli assassini dell’ambasciatore Attanasio. “Volevano rapirli”
Esteri / Regno Unito, al via test per settimana lavorativa di 4 giorni