Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:30
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

I conservatori vincono in Australia

Immagine di copertina

Tony Abbott sconfigge i laburisti che governavano da sei anni, ma al Senato non c’è una vera maggioranza

Dopo sei anni di maggioranza laburista, la camera bassa del Parlamento australiano è ora nelle mani della coalizione nazional-liberale.

Tony Abbott è il nuovo primo ministro dell’Australia; sabato scorso è stata sancita definitivamente la sua vittoria sullo sfidante Kevin Rudd.

Al Senato, però, la maggioranza non è ben definita, e bisognerà aspettare le lezioni di luglio 2014 per dare vita a una nuova compagine partitica. Nel frattempo un ruolo importante lo avranno i partiti minori, sui quali i liberali dovranno far leva per far approvare le proprie leggi.

I primi scontri potrebbero sorgere per quanto riguarda la tassa sulle emissioni di carbonio. Tony Abbott ha manifestato la sua volontà di abolire questa tassa impopolare, sostituendola con dei sussidi agli agricoltori e alle industrie per ridurre le emissioni. Verdi e laburisti, però, hanno già fatto sapere che non daranno il loro consenso.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Tonga, un uomo è sopravvissuto 27 ore in mare dopo lo tsunami
Esteri / Olanda: “Pronti a fornire supporto militare all’Ucraina”
Esteri / L’Ue ristabilisce una “presenza minima” in Afghanistan: “Ma non riconosciamo i talebani”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Tonga, un uomo è sopravvissuto 27 ore in mare dopo lo tsunami
Esteri / Olanda: “Pronti a fornire supporto militare all’Ucraina”
Esteri / L’Ue ristabilisce una “presenza minima” in Afghanistan: “Ma non riconosciamo i talebani”
Esteri / L’Ucraina accusa la Russia: “Ha aumentato le forniture militari a separatisti”
Esteri / L’Austria approva l’obbligo vaccinale: è il primo Paese in Europa
Esteri / Dopo un anno di presidenza Biden la rotta migratoria Messico-Usa è ancora un inferno: la denuncia di Msf
Esteri / Pedofilia, quasi 500 vittime di abusi nella diocesi di Monaco. Ratzinger non agì di fronte a 4 casi
Esteri / “Fateci pagare più tasse”: l’appello di cento super ricchi ai grandi della terra
Esteri / Djokovic ha comprato l’80% di un’azienda che lavora a una cura per il Covid
Esteri / Regno Unito, Johnson annuncia la fine delle restrizioni: ma la pandemia corre ancora