Covid ultime 24h
casi +15.204
deceduti +467
tamponi +293.770
terapie intensive -20

Harvey Weinstein è stato aggredito in un ristorante in Arizona

Il noto produttore cinematografico stava cenando in compagnia di un "coach" del centro di riabilitazione dove è in cura da mesi

Di Lara Tomasetta
Pubblicato il 10 Gen. 2018 alle 20:38 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 00:25
0
Immagine di copertina
Credit: Yann Coatsaliou/Afp

Harvey Weinstein è stato aggredito e schiaffeggiato in un ristorante di Scottsdale, in Arizona, Stati Uniti, dove stava cenando in compagnia di un “coach” del centro di riabilitazione di cui da mesi è in cura.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Il produttore statunitense è stato accusato da numerose donne di aver avuto comportamenti sessuali inappropriati nei loro confronti, e di aver compiuto molestie e abusi.

Il sito ‘Tmz.com’ ha pubblicato il video dell’aggressione in cui si vede un uomo colpire con due schiaffi leggeri il volto del produttore al suo passaggio e rivolgergli degli insulti:

“Sei un pezzo di m…per quel che hai fatto a quelle donne”, ha detto il cliente che, probabilmente ebbro, ha cercato di aggredire il noto produttore.

A quanto riferisce la stampa locale, Weinstein non ha voluto chiamare la polizia, ma ha preferito lasciare subito il ristorante.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.