Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 07:05
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Germania, 37enne italiano morto dopo arresto a Dresda. La procura: “Non è stata morte naturale”

Immagine di copertina
Polizia in Germania Credits: Ansa

Un italiano di 37 anni è morto la notte scorsa a Dresda, in Germania, dopo essere stato fermato dalla polizia. Lo ha reso noto la procura, che ha aperto un’indagine. Gli agenti, secondo la prima ricostruzione riferita dalla stampa locale, sono stati chiamati durante la notte dai dipendenti di un bar sulla riva del fiume Elba, nel distretto di Mickten della città tedesca, perché – secondo quanto riferito da alcuni testimoni – l’uomo aveva avuto comportamenti violenti e aveva lanciato attorno a sé casse di bottiglie.

Dopo l’arresto, l’uomo ha perso conoscenza nella stazione di  polizia ed è stato quindi trasferito in ospedale, dove è morto diverse ore dopo. Le indagini, ha spiegato il procuratore Lorenz Haase, dovranno stabilire se l’italiano ha aggredito la polizia e se qualche agente ha usato la forza contro di lui.

“Non si è trattato di morte naturale, ed è per questo che  stiamo conducendo una indagine sulla sua morte”, ha detto all’agenzia stampa Dpa Haase, aggiungendo che si sospetta  che l’uomo abbia agito sotto l’influenza di alcool o sostanze  illegali. I risultati dell’autopsia, ha affermato, non saranno disponibili prima di martedì.

Leggi anche: “In cella senza cibo, bevevo da un panno intriso di sangue”: il racconto del giornalista italiano arrestato in Bielorussia

Ti potrebbe interessare
Esteri / Ecco come Amazon trucca i risultati di ricerca per favorire i propri brand e schiacciare le piccole imprese
Esteri / Il business militare di Amazon con Israele rischia di reprimere i palestinesi: vi sveliamo come
Esteri / “Una persona è vecchia quando si sente tale”: la regina Elisabetta rifiuta il premio “Anziani dell’anno”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Ecco come Amazon trucca i risultati di ricerca per favorire i propri brand e schiacciare le piccole imprese
Esteri / Il business militare di Amazon con Israele rischia di reprimere i palestinesi: vi sveliamo come
Esteri / “Una persona è vecchia quando si sente tale”: la regina Elisabetta rifiuta il premio “Anziani dell’anno”
Esteri / Facebook cambierà nome: presto l’annuncio ufficiale
Esteri / Le femministe fanno causa a Miss France: “Spettacolo sessista e discriminatorio”
Esteri / Regno Unito, torna a fare paura il Covid: oltre 200 morti al giorno e 43mila casi. Sotto osservazione nuova mutazione
Esteri / Caso Polonia, Von der Leyen: “Sentenza della corte polacca è sfida all’Ue”. Morawiecki: “No a ricatti”
Esteri / Morto Colin Powell, primo afroamericano a ricoprire il ruolo di segretario di Stato Usa
Esteri / La crisi climatica colpisce Gaza: il territorio palestinese rimarrà senza olio
Esteri / Crisi climatica: negli Stati Uniti il fiume Colorado rischia di scomparire