Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 19:44
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Con il declino dell’Isis la Germania teme il rientro dei foreign fighters

Immagine di copertina

Secondo la polizia federale tedesca sono almeno 570 gli islamisti che rappresentano una potenziale minaccia

Le autorità tedesche hanno stilato una lista di 570 islamisti classificati come potenziali minacce perché in grado di “compiere attentati o atti di violenza motivati politicamente”.

La metà di loro si trova in territorio tedesco e una novantina sono in carcere. È quanto ha reso noto l’agenzia di stampa tedesca Dpa, citando la Polizia criminale federale (Bka).

In tutto il paese, sono stati avviati 760 procedimenti investigativi che coinvolgono mille individui sospettati di avere legami con il terrorismo di matrice islamica.

Dal 2012 a oggi oltre 900 foreign fighters provenienti dalla Germania si sono uniti al sedicente Stato islamico in Siria e Iraq, almeno 90 dei quali hanno probabilmente ricevuto addestramento militare o partecipato ai combattimenti.

Di questi 900, 145 sono deceduti in Medio Oriente, mentre 280 sono già rientrati in territorio tedesco.

Ora, avverte il capo della Bka Holger Muench, il declino militare dell’Isis potrebbe accelerare il rientro in Germania dei foreign fighters.

**Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.**

Ti potrebbe interessare
Esteri / Tensioni UE-Polonia, Morawiecki: “Se vorranno la terza guerra mondiale ci difenderemo con tutte le armi”
Esteri / Colpo di Stato in Sudan: arrestati il capo del governo Hamdok e altri ministri
Esteri / Boom di contagi nel Regno Unito, il governo corre ai ripari e apre al Green Pass
Ti potrebbe interessare
Esteri / Tensioni UE-Polonia, Morawiecki: “Se vorranno la terza guerra mondiale ci difenderemo con tutte le armi”
Esteri / Colpo di Stato in Sudan: arrestati il capo del governo Hamdok e altri ministri
Esteri / Boom di contagi nel Regno Unito, il governo corre ai ripari e apre al Green Pass
Esteri / Colombia, catturato il narcotrafficante Otoniel. Il presidente Duque: "È il colpo del secolo"
Esteri / Erdogan espelle 10 ambasciatori occidentali tra cui Usa e Francia
Esteri / I vincitori del Wildlife Photographer of the Year 2021
Esteri / Un sistema progettato per evitare la tirannia della maggioranza ha creato la tirannia della minoranza
Esteri / Senatore eletto coi brogli. Ma neanche ora che è stato scoperto dovrà restituire un euro
Esteri / Esercito Europeo: cos’è, come funziona e chi ne fa parte
Esteri / Scudo spaziale, battaglione da 5.000 unità, cooperazione con la Nato: come sarà l’esercito europeo