Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 19:59
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Dito salvo per miracolo dopo il morso di un ragno

Immagine di copertina

Protagonista dell'assurda vicenda un 37enne britannico

Ha rischiato di perdere un dito per il morso di un ragno. Il protagonista della drammatica vicenda è Gary Armstrong, 37 anni, che in un’intervista rilasciata ai media britannici ha spiegato la dinamica dei fatti.

Il ragno in questione è un Steatoda nobilis, ai più nota come falsa vedova e avrebbe morso il 37enne mentre lui dormiva. Come racconta Gary, era intento a vedere una serie tv a letto, quando si è svegliato all’improvviso accorgendosi dell’animale sulla mano.

Lì per lì Gary non ha dato peso alla cosa. Ha scacciato l’animale e si è rimesso a dormire. Quando si è svegliato la mattina dopo, però, qualcosa non andava: il 37enne ha iniziato ad avvertire un fortw bruciore al dito, ma anche stavolta ha trascurato i segnali ed è andato a lavoro senza preoccuparsi troppo.

Le ore passavano, però, e il bruciore non accennava a placarsi. In più sul dito il morso del ragno stava trasformando in una ferita ripugnante. L’uomo a quel punto si è deciso a recarsi in ospedale. L’area in cui il ragno aveva morso continuava a peggiorare.

“Sentivo come se la mano stesse prendendo a fuoco, era in agonia”, ha detto Gary. Una volta venuto a conoscenza che quello che l’aveva morso era un animale velenose, il 37enne ha iniziato a temere per la sua vita. I medici, però, hanno subito fatto il possibile per placarlo: la falsa vedova, infatti, non è letale.

Il problema restava quello di estrarre il più velocemente possibile il veleno dal dito dell’uomo. Il rischio che Gary correva era un ulteriore peggioramento della ferita e la conseguente cancrena del dito.”La mia mano era messa così male dopo il morso che il giorno dopo non riuscivo a neanche mettermi le mani nelle tasche. Ora però sto bene”, ha affermato Gary, che se l’è vista davvero brutta.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Erdogan espelle 10 ambasciatori occidentali tra cui Usa e Francia
Esteri / I vincitori del Wildlife Photographer of the Year 2021
Esteri / Un sistema progettato per evitare la tirannia della maggioranza ha creato la tirannia della minoranza
Ti potrebbe interessare
Esteri / Erdogan espelle 10 ambasciatori occidentali tra cui Usa e Francia
Esteri / I vincitori del Wildlife Photographer of the Year 2021
Esteri / Un sistema progettato per evitare la tirannia della maggioranza ha creato la tirannia della minoranza
Esteri / Senatore eletto coi brogli. Ma neanche ora che è stato scoperto dovrà restituire un euro
Esteri / Esercito Europeo: cos’è, come funziona e chi ne fa parte
Esteri / Scudo spaziale, battaglione da 5.000 unità, cooperazione con la Nato: come sarà l’esercito europeo
Esteri / Dalla Polonia al Brasile: le notizie dal mondo di questa settimana
Esteri / Regno Unito, la regina Elisabetta II ha trascorso la notte in ospedale: è la prima volta in 8 anni
Esteri / Ecco come Amazon trucca i risultati di ricerca per favorire i propri brand e schiacciare le piccole imprese
Esteri / Il business militare di Amazon con Israele rischia di reprimere i palestinesi: vi sveliamo come