Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 21:14
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Coronavirus, l’annuncio dell’università di Oxford: “Vaccino pronto a settembre”

Immagine di copertina

Secondo i ricercatori che stanno lavorando all'antidoto entro l'autunno potrebbero essere pronte milioni di dosi

Coronavirus, l’annuncio dell’università di Oxford: “Vaccino pronto a settembre”

“Il vaccino per il Coronavirus sarà pronto a settembre”: l’annuncio, che fa sperare il mondo, è arrivato direttamente dall’università di Oxford, che lo scorso 23 aprile ha iniziato la sperimentazione sull’uomo. L’ottimismo dei ricercatori, secondo i quali milioni di dosi potrebbero essere pronte in autunno, nasce dai risultati dati dalla sperimentazione animale e in particolare da quella sulle scimmie. Secondo Vincent Munster, infatti, “I macachi sono quanto di più vicino agli uomini possa esistere”, motivo per cui i ricercatori si attendono che l’immunità ottenuta nei test sulle scimmie venga confermata anche in quelli sugli uomini.

Il primo vaccino cerotto che supera la fase del test su animali

Il potenziale vaccino, nato da una partnership anglo-italiana nato dalla collaborazione tra la Advent-IRBM, una piccola azienda di bioingegneria, situata a Pomezia, alle porte di Roma e il Jenner Institute dell’università di Oxford, è frutto di una tecnologia già sperimentata con successo su altri coronavirus in passato. L’antidoto, infatti, non contiene esattamente il Covid-19, ma solo una piccola parte del suo genoma inserito in un virus differente e non nocivo. Tra le persone che nei giorni scorsi si sono sottoposte alla sperimentazione, c’è anche un’italiana, Elisa Granato, la quale ha dichiarato di sentirsi bene e di non aver avuto al momento controindicazioni.

Leggi anche: 1. Coronavirus, Bill Gates: “Finanzierò sette studi per un vaccino con 125 milioni di dollari” / 2. Coronavirus, il vaccino-cerotto supera test su animali: “In 5 mesi potrebbe cominciare la produzione”

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO
Ti potrebbe interessare
Esteri / “La Cina ha realizzato una app per spiare gli atleti alle Olimpiadi di Pechino”: l’accusa
Esteri / Crisi Russia-Ucraina, venti di guerra soffiano alle porte dell’Europa: cosa sta succedendo
Esteri / Crisi Ucraina-Russia, l’Italia rischia di trovarsi in prima linea al costo di 78 milioni di euro
Ti potrebbe interessare
Esteri / “La Cina ha realizzato una app per spiare gli atleti alle Olimpiadi di Pechino”: l’accusa
Esteri / Crisi Russia-Ucraina, venti di guerra soffiano alle porte dell’Europa: cosa sta succedendo
Esteri / Crisi Ucraina-Russia, l’Italia rischia di trovarsi in prima linea al costo di 78 milioni di euro
Esteri / “Il dilemma di Draghi”: la stampa internazionale si divide sull’ipotesi dell’ex banchiere al Quirinale
Esteri / Ucraina, la Nato annuncia l’invio di forze in Europa orientale. Il Cremlino: “L’Occidente aumenta le tensioni“
Esteri / Anche l’Economist volta le spalle a Draghi: “La sua candidatura al Quirinale un male per l’Italia e l’Europa”
Esteri / Un uomo è sopravvissuto dopo aver viaggiato per 10 ore nel carrello di un aereo partito dal Sudafrica
Esteri / Usa ordinano alle famiglie dei diplomatici di lasciare l’Ucraina. Sconsigliano viaggi anche in Russia
Esteri / Usa, rifiuta di indossare una mascherina in volo e si abbassa i pantaloni: 29enne rischia fino a 20 anni
Esteri / Tonga, un uomo è sopravvissuto 27 ore in mare dopo lo tsunami