Covid ultime 24h
casi +15.204
deceduti +467
tamponi +293.770
terapie intensive -20

La guida definitiva su come usare gli hashtag di Instagram

Essere presenti su Instagram è diventato fondamentale per fotografi e gli appassionati. Ma non sempre è facile farsi notare. Gli hashtag giocano un ruolo fondamentale

Di TPI
Pubblicato il 13 Apr. 2017 alle 18:46 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 01:23
0
Immagine di copertina

Essere presenti su Instagram è diventato fondamentale per fotografi, artisti o appassionati, sia per farsi notare dal pubblico che per far conoscere i propri progetti a riviste, gallerie e potenziali clienti.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

“Utilizzo costantemente Instagram per scoprire nuovi talenti. Si può imparare molto sulla visione, l’identità e l’impegno di un fotografo attraverso il suo Instagram”, spiega Olivier Laurent, photo editor della rivista Time

E un ruolo fondamentale nel dare visibilità ai fotografi, sia professionali che amatoriali, è giocato dagli hashtag.

“Gli hashtags aiutano le aziende e i marchi a scoprire il mio lavoro che poi mi contattano per produrre contenuti per loro”, ha detto il fotografo Joshua K. Jackson a Feature shoot, “ho anche venduto stampe d’arte a privati attraverso il mio sito web che mi avevano scovato su Instagram tramite hashtag specifici”.

È difficile capire quali hashtags devono essere usati. Hashtags troppo generici non sono utili. Se inserite tag come #photography le vostre foto si perderanno in un mare di quasi 100 milioni di immagini, per cui vanno scelti tag più specifici.

È per questo che il sito di fotografia Feature shoot, in collaborazione con Photoshelter, ha creato una guida completa agli hashtags.

La guida si divide in undici generi di fotografia, alcuni dei quali si sovrappongono: viaggi, ritratti, bianco e nero, strada, architettura, minimalismo, documentario, paesaggio, film, belle arti e droni/foto dall’alto.

Sono 67 gli hashtag specifici da utilizzare, secondo la guida, per una maggiore esposizione e potenziali opportunità di essere individuati nel caos di un social network così usato come Instagram.

La guida comprende inoltre suggerimenti di curatori, influencer, redattori e fotografi su come e quando utilizzare hashtags per soddisfare esigenze specifiche.

A questo link è possibile scaricare la guida.

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.