Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 11:39
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Un afroamericano è stato ucciso da due agenti di polizia negli Stati Uniti

Immagine di copertina

Un video registrato da un passante mostra i secondi immediatamente precedenti all’incidente

Un afroamericano è stato ucciso martedì 5 luglio da due agenti di polizia bianchi in Louisiana, negli Stati Uniti. I poliziotti erano intervenuti per bloccare l’uomo che sembra stesse minacciando alcune persone con una pistola.

Secondo l’autopsia la vittima, Alton Sterling, afroamericano di 37 anni, è morta a causa di una ferita d’arma da fuoco al torace.

Sui social network è stato diffuso un video che mostra l’incidente avvenuto a Baton Rouge, la capitale dello stato. Nelle immagini registrate da un passante si vedono due agenti bloccare a terra un uomo afroamericano con una maglietta rossa.

Un poliziotto inginocchiato immobilizza le mani dell’uomo, che era disarmato al momento dell’incidente, sull’asfalto. Poi lo si vede estrarre una pistola e puntarla contro Sterling.

Un passante grida: “Ha una pistola”. Infine si sente il colpo d’arma da fuoco e l’inquadratura si muove dalla scena dell’incidente, mentre in sottofondo si sentono le voci di altri passanti che chiedono “Gli hanno sparato?”. “Sì”, risponde una donna.

Alcune ore dopo l’incidente, una folla di duecento afroamericani si è riunita sul luogo dell’incidente per protestare contro l’uccisione di Sterling, ma sono stati sgomberati dalle autorità.

Un portavoce della polizia ha dichiarato che gli agenti erano stati chiamati per arrestare un uomo che stava minacciando con una pistola alcune persone all’uscita di un negozio. Gli agenti sono stati sospesi, nel rispetto della procedura standard in caso di questi incidenti e le immagini registrate dalla telecamera posizionata nella volante saranno analizzati.

Alcune persone hanno lasciato fiori e messaggi nel luogo dove è morto Alton Sterling, padre di cinque bambini.

Ogni anno negli Stati Uniti ci sono in media mille morti nelle sparatorie con la polizia e tra loro la maggioranza è rappresentata da afroamericani.

IL VIDEO:

Ti potrebbe interessare
Esteri / Variante, in Nigeria Omicron presente già a ottobre
Esteri / Unhcr: al via la campagna per salvare 3,3 milioni di rifugiati dal gelo invernale
Esteri / Bradley Cooper minacciato nella metropolitana di New York: “Aggredito con un coltello”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Variante, in Nigeria Omicron presente già a ottobre
Esteri / Unhcr: al via la campagna per salvare 3,3 milioni di rifugiati dal gelo invernale
Esteri / Bradley Cooper minacciato nella metropolitana di New York: “Aggredito con un coltello”
Esteri / AIRL, a Roma il Gala dell’amicizia italo-libica: “Che sia l’inizio di una nuova vita, di una stretta collaborazione”
Esteri / Variante, nel Regno Unito torna l’obbligo di mascherina nei luoghi e sui mezzi pubblici
Esteri / Austria, morto di Covid l’esponente No Vax Biacsics: aveva tentato di curarsi con clisteri di candeggina
Esteri / Usa, sparatoria in una scuola del Michigan: 15enne apre il fuoco sui compagni. Morti 3 studenti
Cronaca / L'a.d. di Moderna: “Vaccini meno efficaci contro Omicron"
Esteri / Covid, il Regno Unito verso la terza dose agli over 18 dopo tre mesi dalla seconda
Esteri / Cina, Xi Jinping promette 1 miliardo in più di dosi all’Africa