Covid ultime 24h
casi +21.273
deceduti +128
tamponi +182.032
terapie intensive +80

35 anni dopo

Gli iraniani festeggiano oggi il 35esimo anniversario dalla Rivoluzione Islamica del 1979

Di Pamela Schirru
Pubblicato il 11 Feb. 2014 alle 16:24 Aggiornato il 10 Set. 2019 alle 18:09
0
Immagine di copertina

In occasione del 35esimo anniversario della Rivoluzione Islamica, centinaia di migliaia di persone si sono date appuntamento nelle strade principali della capitale iraniana e di tutte le città dell’Iran.

Qui il video del raduno nella piazza principale di Tehran (Piazza Azadi).

In un discorso trasmesso martedì dalla tv di Stato, il presidente iraniano Hassan Rouhani ha sottolineato che la Repubblica Islamica, in virtù delle nuove relazioni esterne, manterrà comunque immutati i suoi obiettivi in materia di energia atomica.

“Il governo di Tehran ha avviato una politica estera moderata, ma ciò significa nel contempo nessuna resa, nessun compromesso e nessuna opposizione. L’Iran continuerà a progredire in direzione della tecnologia nucleare pacifica.”

Qui il video discorso pubblico del presidente Hassan Rouhani.

Nonostante le parole di sfida rivolte agli Stati Uniti, il presidente Hassan Rouhani ha precisato che “l’Iran è determinato a mantenere colloqui equi e costruttivi nel quadro delle regolamentazioni internazionali, con la speranza di vedere la medesima intenzione anche dall’altro lato”.

Qui un video dell’epoca.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.