Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:11
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Economia

Spread, salito a 283 punti dopo la lettera dell’Ue all’Italia sull’eccesso di debito

Immagine di copertina

Spread oggi 29 maggio | Lo spread tra Btp e Bund risale a 283 punti base dopo la lettera dell’Ue inviata all’Italia per chiedere chiarimenti sui conti pubblici. Il rendimento del decennale italiano è in rialzo al 2,65%. In giornata il differenziale era sceso fino a 273 punti.

Questa mattina lo spread aveva aperto a 286 punti, per poi scendere fino a 273 punti alle ore 13. (Qui i valori in tempo reale della giornata di oggi).

A far salire di nuovo lo spread è stata la lettera della Commissione europea. Nella lettera, firmata dai commissari Valdis Dombrovskis e Pierre Moscovici, si sostiene che l’Italia non ha fatto progressi sufficienti per rispettare il criterio del debito nel 2018”. La commissione sta ora valutando “la preparazione di un rapporto in base all’articolo 126.3 del trattato, su cui il Comitato economico e finanziario (Efc) darà la sua opinione”.

L’articolo 126 del Trattato sul funzionamento della Ue è quello che dice che gli Stati membri devono evitare disavanzi pubblici eccessivi.

Qui abbiamo spiegato in cosa consiste la procedura di infrazione e cosa rischia l’Italia.

Ti potrebbe interessare
Economia / Iva, Italia maglia nera in Ue per evasione. Perdite per oltre 30 miliardi
Economia / Italia e Germania, un sodalizio secolare che resiste al Covid e vale 116 miliardi di interscambio commerciale
Economia / Potenziamento dei trasporti pubblici, tariffe agevolate, mobilità integrata e più sicurezza: ecco cosa chiedono gli abitanti di Milano, Roma e Napoli
Ti potrebbe interessare
Economia / Iva, Italia maglia nera in Ue per evasione. Perdite per oltre 30 miliardi
Economia / Italia e Germania, un sodalizio secolare che resiste al Covid e vale 116 miliardi di interscambio commerciale
Economia / Potenziamento dei trasporti pubblici, tariffe agevolate, mobilità integrata e più sicurezza: ecco cosa chiedono gli abitanti di Milano, Roma e Napoli
Economia / La carità è circolare: “Si dona e si riceve”
Economia / Sicurezza sul lavoro, dai maggiori controlli alle sanzioni: le novità in arrivo
Economia / Da Autostrade a Tim: i fondi si stanno prendendo le infrastrutture italiane
Cronaca / L’Antitrust italiana multa Amazon e Apple per oltre 200 milioni di euro: “Violate norme sulla concorrenza”
Lavoro / Preparati al mondo del lavoro, partecipa a Destination Work City di Gi Group
Economia / Con la pandemia le aziende litigano di più (anche da remoto)
Economia / Italiani sempre più poveri: inflazione al 3%, mai così alta dal 2012