Me

Concorso Navigator, chiusa la tre giorni per le selezioni con una bassa affluenza. Quando i risultati?

Di Giulia Angeletti
Pubblicato il 21 Giu. 2019 alle 10:53 Aggiornato il 21 Giu. 2019 alle 13:14
Immagine di copertina

Concorso Navigator risultati prova selettiva: quando vengono comunicati?

Aggiornamento ore 13 – Secondo quanto comunicato in queste ore da Anpal Servizi con una nota sono 5.960 gli idonei vincitori del concorso che prevede l’assegnazione di un totale di meno di 3mila posti. “Percentuale migliore delle aspettative visto che sia la società incaricata della selezione che Fiera di Roma registrano generalmente tassi di partecipazione intorno al 30 per cento per questo genere di concorsi”, è quanto evidenziato sempre dall’Agenzia per le politiche attive sul lavoro. Il dettaglio sui risultati, provincia per provincia, si conosceranno comunque nel corso della settimana prossima.

Concorso Navigator risultati prova selettiva | Si è conclusa ieri, giovedì 20 giugno, la tre giorni di prove selettive per quanto riguarda il concorso Navigator. Coloro che aspirano a diventare i nuovi tutor dei diversi beneficiari del reddito di cittadinanza, cioè quelle figure chiamate ad assisterli nella ricerca di un impiego, si sono infatti recati alla Fiera di Roma tra il 18 e il 20 giugno per svolgere quella che era la prima e unica fase di questo concorso volto ad arruolare circa 3mila figure (2.980 per la precisione) che saranno inserite nei diversi Centri per l’impiego delle regioni italiane.

L’affluenza, secondo quanto comunicato direttamente da Anpal Servizi, l’Agenzia nazionale per le politiche attive sul lavoro che si occupa di questa selezione, è stata molto bassa: a presentarsi alla Fiera di Roma per svolgere il test, infatti, è stato solo un candidato su tre. In totale i partecipanti sono stati 19.587 su 53907 attesi, con una percentuale di presenti, quindi, pari al 36.33 per cento.

A questo punto si attendono i risultati che, come già annunciato dal presidente Anpal Mimmo Parisi, verranno comunicati nel corso della prossima settimana. Naturalmente la bassa affluenza alle prove è a vantaggio dei partecipanti, i quali possono sperare in una chance in più di passare la selezione.

“Prima ancora di conoscere i risultati dei vincitori nel dettaglio provinciale, che annunceremo la settimana prossima, lasciatemi esprimere la mia grande soddisfazione per come è andata la selezione in questi 3 giorni. È stata data una dimostrazione di professionalità ed efficienza ma soprattutto di grande umanità, con migliaia di persone che hanno partecipato senza che accadesse nulla, in un clima di grande serenità”, sono state le parole del vertice di Anpal Servizi, il quale si è appunto rallegrato del fatto che non ci sono stati problemi logistici nel corso delle tre giornate.

A fargli eco anche la sindaca di Roma, Virginia Raggi: “Roma ha risposto con prontezza alle esigenze del grande concorso di selezione dei Navigator, un tassello importante per il completamento del Reddito di cittadinanza”, è infatti stato il commento del primo cittadino della Capitale.

Ad aver partecipato alla selezione – che consisteva in un test a risposta multipla su argomenti di cultura generale, logica, informatica, politiche del lavoro, reddito di cittadinanza, contratti, istruzione e formazione, regolamento del mercato del lavoro, economia aziendale e test psicoattitudinali – sono state in maggioranza donne con un’età compresa tra i 30 e i 40 anni e con lauree nelle aree umanistiche.