Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 16:44
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Economia

Concorsi pubblici: venerdì 8 novembre scade il bando per l’assunzione di 60 diplomati al Senato

Immagine di copertina
Credits: pixabay

Concorsi pubblici 2019: bando al Senato in scadenza

In questo articolo potrai leggere tutte le news aggiornate sui concorsi pubblici 2019 e le ultime notizie sui nuovi bandi pubblicati in Gazzetta ufficiale oggi 4 novembre 2019.

Concorsi pubblici news: in scadenza il bando del Senato per 60 coadiutori parlamentari

Il bando del concorso pubblico per la selezione di 60 diplomati da inserire nel ruolo di coadiutore parlamentare presso al Senato della Repubblica scade l’8 novembre alle ore 18,00. Le mansioni del “coadiutore” sono l’organizzazione delle attività, compiti di segreteria, rapporti con l’utenza interna e relazioni esterne.

Il bando infatti è stato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale lo scorso 8 ottobre e il tempo previsto per presentare la domanda era di 30 giorni a partire dalla pubblicazione dell’annuncio.

Per partecipare al concorso  è sufficiente il diploma di scuola media superiore, la cittadinanza italiana e l’idoneità fisica all’impiego. Il voto del diploma deve essere superiore a 39/60 e a 65/100. Possono partecipare tutti coloro che hanno un’età compresa tra i 18 e i 45 anni.

La domanda può essere inviata online sul sito concorsi.senato.it, ma per accedere alla piattaforma sarà necessario essere in possesso della Spid, il codice identificativo dell’identità che può essere ottenuto semplicemente recandosi alle poste e compilando i moduli appositi.

Ci sarà una prima prova preselettiva con domande a risposta multipla per testare le capacità logico-matematiche e critico-verbali. Seguirà una prova dattilografica, che consisterà nel battere con la tastiera un testo avente una lunghezza compresa tra le 1340 e le 1360 battute. I primi 50o ammessi che riusciranno ad ottenere un punteggio minimo di 18/30 potranno infine accedere ad un’ultima fase che consisterà in tre prove scritte: ci saranno 10 domande sulla storia d’Italia dal 1861 ad oggi; 10 domande sull’ordinamento costituzionale italiano e infine sarà richiesta la traduzione di uno o più testi dall’inglese senza l’ausilio del dizionario.

Per superare la prova sarà necessario totalizzare un punteggio complessivo superiore a 42 punti (e un punteggio minimo di 12 punti per ogni prova scritta). L’ultima prova sarà un’orale sulle medesime materie dello scritto e una verifica delle conoscenze informatiche e della lingua inglese.

Assunzioni per 30 operatori socio-sanitari

L’azienda pubblica di servizi alla persona Asp Seneca con sede a Crevalcore in provincia di Bologna ha indetto un bando di concorso per la selezione di trenta operatori socio sanitari, categoria B3. Il termine per la presentazione della domanda e’ fissato alle ore 12,00 del trentesimo giorno successivo alla pubblicazione dell’avviso in Gazzetta ufficiale avvenuta il 29 ottobre. I requisiti e il bando sono disponibili all’indirizzo http://www.asp-seneca.it/Utilita/Concorsi.

Concorsi news: Bandi attivi e in arrivo a novembre

Ti potrebbe interessare
Economia / Recovery Plan, The Good Lobby: “Servono nuove regole e più coinvolgimento dei cittadini per monitorare l’utilizzo dei fondi”
Economia / L’Antitrust Ue apre un’indagine su Google per abuso di posizione dominante
Economia / Pnrr, l’Osservatorio civico: “Nessuna semplificazione a discapito della trasparenza e della partecipazione”
Ti potrebbe interessare
Economia / Recovery Plan, The Good Lobby: “Servono nuove regole e più coinvolgimento dei cittadini per monitorare l’utilizzo dei fondi”
Economia / L’Antitrust Ue apre un’indagine su Google per abuso di posizione dominante
Economia / Pnrr, l’Osservatorio civico: “Nessuna semplificazione a discapito della trasparenza e della partecipazione”
Economia / Ricavi record per il Re dei vaccini: a Pfizer 26 miliardi di dollari. Tassati solo al 6%
Economia / Adil e Luana, vittime dei “nuovi” caporali del Covid (di Luca Telese)
Economia / Un neo-laureato su 3 rimane disoccupato: penalizzati i giovani del Sud e le donne
Economia / "Caro Draghi, su Ilva e Stellantis non esiste una politica industriale. Sui licenziamenti scendiamo in piazza": intervista a Re David (Fiom)
Economia / La ripresa degli investimenti pubblici in Italia
Economia / Verso un modello di sviluppo “verde” e inclusivo: SACE pubblica il Bilancio di Sostenibilità
Economia / Il cambiamento climatico rischia di essere un boomerang per i Petro-Stati, svalutando i giacimenti