Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 08:41
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Economia

Come si richiede lo SPID? I documenti necessari e l’iter da seguire

Immagine di copertina

C’è lo e quello per i professionisti, l’identità digitale standard e presto dovrebbe alzarsi il sipario anche sullo SPID per i minorenni, su cui l’AgID è già al lavoro e conta di chiudere le pratiche entro la fine del 2021.

Negli ultimi anni il Sistema per la gestione dell’Identità Digitale si è diffuso in maniera capillare su tutto il territorio italiano, arrivando a numeri nemmeno immaginabili pre-pandemia. Perché se è vero che il servizio era disponibile già prima dell’avventura del Coronavirus, le restrizioni dovute al Covid-19 hanno contribuito in maniera netta alla digitalizzazione del Paese e, di conseguenza, all’adozione dello SPID praticamente ovunque.

Secondo i dati riportati sul portale dell’Agenzia per l’Italia Digitale, sono circa 24 milioni gli italiani che hanno ottenuto e richiesto lo SPID, con la crescita che ha raggiunto il picco più alto durante i mesi in cui la pandemia ci costringeva a non muoverci da casa.

In questo articolo, vedremo come ottenere la propria identità digitale e l’iter da compiere al fine del riconoscimento.

Come fare per richiedere lo SPID?

Per richiedere lo SPID bisogna aver compiuto i 18 anni di età ed essere in possesso di un documento di riconoscimento italiano in corso di validità. In particolare, è consentito presentare la carta di identità, il passaporto o la patente. Gli stessi documenti valgono anche per gli stranieri, mentre non è possibile ottenere lo SPID con il permesso di soggiorno.

L’iter da compiere è il seguente:

  1. Accertarsi di essere in possesso del documento italiano che si vuole utilizzare, della carta sanitaria o del codice fiscale, di un indirizzo di posta elettronica attivo e di un numero telefonico (mobile) attivo;
  2. Identificare il provider da cui ottenere lo SPID: la lista dei gestori di gestori di identità digitale (Identity Provider) riconosciuti e vigilati da AgID è presente sul sito dell’AgID stesso. Ogni provider definisce le proprie modalità di riconoscimento e il livello di sicurezza garantito;
  3. Accedere al sito del gestore scelto ed entrare nella sezione dedicata allo SPID;
  4. Procedere all’attivazione: tale fase comprende il momento della registrazione al sito e i diversi passaggi previsti per l’attivazione (si forniscono i dati richiesti e, se necessario, si completa il pagamento);
  5. Procedere con il riconoscimento: l’iter per ottenere lo SPID non è chiuso fin quando non si è ultimato il riconoscimento dell’identità. Le modalità variano da gestore a gestore, seppur il più delle volte è prevista la modalità in presenza, quella telematica via webcam o, infine, attraverso la Carte di Identità Elettronica, il Passaporto Elettronico, la Carta Nazionale dei Servizi o la firma digitale;
  6. Attendere il completamento dell’iter: dopo il riconoscimento, bisogna attendere il buon esito dell’operazione e l’invio delle credenziali da parte dell’Identity Provider. In media, il tempo di rilascio è di 24/48 ore lavorative.

Lo SPID può essere richiesto anche dai cittadini italiani residenti all’estero: in questo caso, basta accedere sul sito web dell’AIRE e completare l’iter scendo una modalità online di riconoscimento contrassegnata dall’icona EU o mondo.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Autotrasportatori senza Green Pass: da venerdì rischio scaffali vuoti
Economia / La leadership nelle PMI: efficienza e motivazione del team sono al primo posto
Cronaca / Green Pass, l’allarme di Coldiretti: “100mila non vaccinati nei campi. A rischio i raccolti”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Autotrasportatori senza Green Pass: da venerdì rischio scaffali vuoti
Economia / La leadership nelle PMI: efficienza e motivazione del team sono al primo posto
Cronaca / Green Pass, l’allarme di Coldiretti: “100mila non vaccinati nei campi. A rischio i raccolti”
Economia / Smartworking, i dipendenti Amazon potranno lavorare da remoto per sempre
Cronaca / Il premio Nobel per l’Economia va a David Card e Joshua Angrist e Guido Imbens
Economia / Stellantis: tagli in Italia, assunzioni in Francia
Economia / Accordo sulla Global Tax: dal 2023 imposta minima del 15% alle multinazionali
Lavoro / Il data scientist è entrato nel cuore delle aziende
Economia / La nuova Ita? Lavoratori massacrati, manager Alitalia confermati
Lavoro / Gaming, realtà virtuale e smart working: lavoro e videogame