Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 21:51
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cultura

Un libro di corsa: Il frutto della passione

Immagine di copertina

Un libro di corsa – Il frutto della passione

Eva è figlia unica e i genitori sono separati in un modo tutto loro. Nel 1988 la madre di Eva resta incinta, ma il padre non la vuole riconoscere. E’ l’inizio de “Il frutto della passione” di Eva Giusti che già da piccola ha scoperto e provato il significato di vita difficile.

Negli altri capitoli vediamo lo scorrere dei suoi anni: adolescenza, vita adulta e maternità. L’ultima tanto desiderata quanto difficile da ottenere.

Non mancano “colpi di scena”. Poco dopo essere riuscita ad avere dei bambini, arriva il fulmine a ciel sereno. Volete sapere di cosa si tratta? Leggete “Il frutto della passione”.

un libro di corsa

RECENSIONI VELOCI

Ti potrebbe interessare
Cultura / Un libro di corsa: Indomabile
Cultura / Virtual Politik: il libro dei ventenni Crisanti e Sensi sulla rivoluzione digitale della politica
Cultura / La lotta alla povertà come politica pubblica
Ti potrebbe interessare
Cultura / Un libro di corsa: Indomabile
Cultura / Virtual Politik: il libro dei ventenni Crisanti e Sensi sulla rivoluzione digitale della politica
Cultura / La lotta alla povertà come politica pubblica
Cultura / I misteri della Silicon Valley: i segreti dietro le immagini ufficiali delle grandi compagnie tecnologiche
Cultura / Un libro di corsa: Le cose giuste
Cultura / Un libro di corsa: Ciao per sempre
Cultura / “È possibile che per tanto amore non ci sia una ricompensa?”, in libreria la malinconia di Joë Bousquet 
Cultura / Un libro di corsa: La notte non perdona
Cultura / Houellebecq e il timore francese per l’islamo-gauchismo
Cultura / “L’Italia, com’era”, le immagini del Paese nelle foto dell’Archivio Alinari