Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 20:28
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cultura

Scuola e Università Online: una borsa di studio per i talenti della Didattica a Distanza

Immagine di copertina

La formazione a distanza sta assumendo un ruolo sempre più importante nella nostra società. Per favorirne lo sviluppo, il portale studentesco StudentVille promuove la borsa di studio Talenti per l’e-Learning. In palio 2.000 euro per gli studenti universitari interessati a queste tematiche.

Negli ultimi anni il concetto di DAD, ovvero di Didattica a Distanza, ha sicuramente compiuto un’importante evoluzione all’interno dell’opinione pubblica. Questa metodologia didattica, grazie all’utilizzo di internet e dei moderni device (pc, smartphone, tablet), permette agli studenti di seguire le lezioni senza dover necessariamente recarsi in aula.

Entrata nella vita di tutti a seguito della pandemia e del conseguente lockdown, la DAD è stata accolta con diffidenza, anche per via di alcuni problemi di organizzazione nelle prime fasi, ma poi man mano ha conquistato la fiducia degli studenti che, anche una volta terminata l’emergenza e tornati alla didattica in presenza, continuano a vederla come uno strumento didattico molto utile, essenziale anche in futuro.

Basta pensare che, secondo una recente ricerca a cura del portale Skuola.net, un liceale su due sta valutando di iscriversi ad una delle università che permettono di studiare online, mentre uno su dieci, addirittura, vede nella formazione universitaria da remoto la soluzione migliore.

È in questo contesto che prende il via la seconda edizione di Talenti per l’e-Learning, la borsa di studio promossa da StudentVille, portale studentesco visitato ogni mese da più di un milione di studenti. L’iniziativa, che gode del supporto tecnico-scientifico di AteneiOnline – servizio di orientamento didattico specializzato nel settore delle Università Telematiche – si rivolge a tutti gli studenti universitari che abbiano manifestato un chiaro interesse accademico per il mondo della Didattica a Distanza: in palio per il più meritevole un premio di studio del valore di 2.000 euro.

Per partecipare, ai candidati sarà sufficiente inviare entro il 31/08/2022 una lettera di presentazione redatta a loro favore da un docente, accompagnata da un breve elaborato motivazionale. L’indirizzo e-mail a cui fare riferimento è disponibile, insieme al regolamento completo dell’iniziativa, all’interno della pagina dedicata.

L’iniziativa testimonia il grande interesse che StudentVille sta dimostrando nei confronti del mondo della DAD e della formazione a distanza, interesse evidenziato anche dalla creazione di una nuova sezione sul portale, dedicata alle Università Online riconosciute dal Miur – un settore in continua espansione. Ogni anno, infatti, centinaia di migliaia di studenti scelgono i corsi di laurea online: un’ulteriore dimostrazione del ruolo sempre più importante che sta assumendo la formazione a distanza.

Ti potrebbe interessare
Cultura / In viaggio alla scoperta dei musei ferroviari italiani
Cultura / Salone Internazionale del Libro di Torino: la celebrazione della creatività in tutte le sue sfumature
Cultura / È morta Alice Munro, premio Nobel per la letteratura
Ti potrebbe interessare
Cultura / In viaggio alla scoperta dei musei ferroviari italiani
Cultura / Salone Internazionale del Libro di Torino: la celebrazione della creatività in tutte le sue sfumature
Cultura / È morta Alice Munro, premio Nobel per la letteratura
Cultura / Un libro di corsa: Tutti su questo treno sono sospetti
Cultura / “Ci siamo traditi tutti”, un estratto dal libro di Maddalena Crepet
Cultura / Interviste impossibili ai padri della patria: quando il saggio si fonde con la creatività storica
Cultura / Stranieri ovunque: il viaggio di TPI nella 60esima Biennale Internazionale d’Arte di Venezia
Cultura / Un libro di corsa: Butter
Cultura / Venezia, al via la Biennale d’Arte 2024
Cultura / Le “Teste Elleniche” di George Petrides: un viaggio nella cultura greca a Venezia