Me

Il museo in cui le opere d’arte prendono vita grazie alla realtà aumentata

Di Lara Tomasetta
Pubblicato il 1 Ago. 2017 alle 15:45 Aggiornato il 10 Set. 2019 alle 19:58
Immagine di copertina

La Art Gallery di Ontario, a Toronto fa immergere i propri visitatori in un’esperienza di realtà aumentata grazie al potere della tecnologia.

Utilizzando un’applicazione personalizzata per smartphone e tablet, è possibile “svegliare” i dipinti presenti nel museo che cominciano a interagire con il visitatore.

Il nome dell’esperienza è ReBlink ed è stata ideata dall’artista del digitale Alex Mayhew.

In questo video una dimostrazione di quanto avviene all’interno del museo: