Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 00:28
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cultura

inQuiete, il festival di scrittrici

Immagine di copertina

Si terrà a settembre a Roma il festival inQuiete, nato per dare visibilità alle donne e alla loro scrittura

Il festival inQuiete si svolgerà tra il 22 e il 24 settembre 2017 presso la Biblioteca del Comune di Roma Goffredo Mameli e la libreria delle donne Tuba, entrambe nel quartiere Pigneto, nella zona sud della Capitale.

L’evento, la cui partecipazione sarà gratuita, durerà tre giorni e sono previste presentazioni, dibattiti, letture e laboratori di scrittura.

Questa rassegna è stata organizzata allo scopo di promuovere il ruolo della donna nella letteratura, troppo spesso relegato in secondo piano nonostante le numerose autrici affermate del nostro paese e per incoraggiare la lettura e la scrittura tra il pubblico femminile.

Hanno già aderito importanti personalità come Lidia Ravera, scrittrice e assessore alla Cultura della regione Lazio e Daria Bignardi, giornalista e direttrice di Rai3.

Ti potrebbe interessare
Cultura / Morto Roberto Calasso, padre della casa editrice Adelphi
Cultura / Jasmin. Una storia da raccontare: un libro per ricordare e riflettere
Cultura / Il regresso dell’amore filiale
Ti potrebbe interessare
Cultura / Morto Roberto Calasso, padre della casa editrice Adelphi
Cultura / Jasmin. Una storia da raccontare: un libro per ricordare e riflettere
Cultura / Il regresso dell’amore filiale
Cultura / A Vieste con Il libro possibile (XX edizione) per la seconda tappa del Festival su letteratura, legalità, scienza, attualità e musica
Cultura / La classifica aggiornata delle università italiane: Bologna l’ateneo col punteggio migliore
Cultura / “Il caso Crespi”, il libro sul caso che ha coinvolto il regista Ambrogio Crespi. La prefazione di Alfonso Giordano
Cultura / Cyclonopedia, l’entropico saggio di Reza Negarestani che racconta un mondo sconvolto
Cultura / Premio Strega, il vincitore è Emanuele Trevi con “Due vite”
Cultura / Il rider bullizzato, la ragazza palpeggiata e quella cultura machista che fa ammalare alcuni tifosi (di I. Melio)
Cultura / La letteratura attraverso gli occhi di un grande scrittore, con Alessandro Baricco