Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 17:38
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Siena, stupro di gruppo su una 21enne: tre arresti, uno è un calciatore di Serie A

Immagine di copertina

Tre ragazzi sono stati arrestati dalla squadra mobile della Questura di Siena e si trovano ai domiciliari dopo la denuncia presentata da una 21enne, che ha raccontato di aver subito uno stupro di gruppo. Anche un quarto ragazzo, un minorenne, è indagato a piede libero. Tra gli arrestati, secondo quanto sarebbe emerso dalle indagini della procura, ci sarebbe un calciatore del settore giovanile di una squadra di serie A.

La ragazza ha raccontato che la violenza sessuale è avvenuta la scorsa settimana durante una festa privata in un’abitazione a Siena. La 21enne aveva trascorso la serata con i ragazzi e avevano bevuto qualcosa insieme. In seguito i ragazzi sono saliti in un appartamento, dove sarebbe avvenuto l’abuso. Più tardi la ventunenne si è rivolta direttamente alla polizia e ha sporto denuncia. Per lei è stato attivato il protocollo “Codice Rosso“,  la procedura per aiutare nell’immediato le donne vittime di maltrattamenti.

Le misure cautelari, eseguite dagli agenti della squadra mobile senese tra la città toscana e la Sicilia, sono state emesse dopo gli accertamenti coordinati dalla Procura. Le indagini hanno portato ad individuare quattro presunti responsabili. Il più giovane degli indagati ha 17 anni, il più anziano 21. Sono stati equestrati anche i telefoni cellulari dei ragazzi, che saranno esaminati a breve per riscontrare eventuali immagini o filmati della violenza.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 495 nuovi casi e 21 morti: il bollettino
Cronaca / Covid, 45 mila operatori sanitari non ancora vaccinati: al via le prime sospensioni
Cronaca / Sindacalista ucciso, il camionista ai domiciliari: “Non volevo investire nessuno”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 495 nuovi casi e 21 morti: il bollettino
Cronaca / Covid, 45 mila operatori sanitari non ancora vaccinati: al via le prime sospensioni
Cronaca / Sindacalista ucciso, il camionista ai domiciliari: “Non volevo investire nessuno”
Cronaca / Continua a diffondersi la variante Delta, come funziona il test per riconoscerla
Cronaca / Nuoro: accoltellata dall’ex esce dal coma e cerca suo figlio, morto per salvarla
Cronaca / Galli: “Stato d’emergenza va mantenuto. Mascherine? Stupido farne battaglia di libertà”
Cronaca / L'Avis contro Enrico Montesano: "Non date retta alle fake news. I vaccinati possono donare il sangue"
Cronaca / "Saman ha cercato di scappare coi documenti". E il fratello della 18enne indica dov'è sepolta
Cronaca / La vigliaccheria degli anti-antirazzisti: criticano i calciatori inginocchiati ma non fanno nulla per contrastare l’odio
Cronaca / Il cane scappa sui binari: 33enne lo insegue, ma viene travolto e ucciso da un treno