Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 21:00
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Scuola, “i banchi monoposto con le rotelle sono inadatti per i bambini con autismo e in sovrappeso”

Immagine di copertina
Il ministro Azzolina mostra i nuovi banchi monoposto con rotelle nel corso della trasmissione In Onda (La7)

I banchi monoposto con rotelle voluti dal ministro Azzolina

Proseguono le polemiche sull’organizzazione della ripartenza della scuola in mano al ministro dell’Istruzione Lucia Azzolina e al commissario straordinario Domenico Arcuri. Il dibattito degli ultimi giorni si è concentrato in particolare sui nuovi banchi monoposto con le rotelle pensati per garantire il distanziamento che saranno utilizzati nelle classi delle scuole italiane a partire da metà settembre.

Il ministro Azzolina, ospite di Luca Telese e David Parenzo a In Onda su La7, ha testato in tv il funzionamento dei nuovi banchi “mobili” spiegando che rappresentano “metodologie di didattica nuova, di ambienti di apprendimento nuovi”. Ma la proposta della titolare del dicastero di Viale Trastevere ha incontrato diverse polemiche, dopo quella sul prezzo dei nuovi arredi arriva quella che riguarda le problematiche che potrebbero insorgere negli alunni con deficit di attenzione e che soffrono di autismo o in sovrappeso. A sollevare la questione è Iacopo Melio, il 28enne attivista dei diritti dei disabili e fondatore della onlus #vorreiprendereiltreno molto popolare sui social.

“Chi ha ideato questi banchi non ha avuto esperienza con la più elementare forma di diversità, dimostrando l’empatia di un gamberetto killer. In particolare verso: – bambini ADHD con deficit di attenzione e iperattività, che non riescono a stare fermi due minuti nemmeno su una sedia tradizionale, figuriamoci con le ruote; – bambini con autismo; – bambini sovrappeso”, afferma Melio su un post Facebook.

“Ammetto, da figlio di insegnante: non ho idea su come si possa garantire un ritorno a scuola realmente in sicurezza allo stato attuale. Certo però è che le scuole, talvolta, “sicure” non lo sono nemmeno a cose normali, mancando degli strumenti e delle forniture più elementari. Esistono le eccezioni, ma sono appunto eccezioni. Davvero vogliamo credere che un banco simile sia la vera innovazione, il reale progresso, che ci faccia stare più tranquilli?”, continua il 28enne.

Il ministro Azzolina rispondendo alle polemiche relative all’acquisto dei banchi monoposto con le rotelle ha detto che è sbagliato farli diventare “i banchi della discordia”. “Vengono già utilizzati in molte scuole italiane innovative – ha spiegato – e sono stati pensati così perché permettono agi studenti di lavorare in gruppo, di fare lavori nuovi, di avere forme di didattica e di apprendimento diversi”. Ovviamente, ha aggiunto, quelli con le rotelle “sono solo una parte dei banchi. Poi ci sono quelli più tradizionali che si utilizzano soprattutto nella scuola primaria”. Quello che sta facendo il governo, comunque, “è un investimento importante sugli arredi. Se entriamo in un’aula scolastica rischiamo di trovarla uguale a quella che era 50 anni fa. Quindi – ha concluso Azzolina – se investiamo sugli arredi e sul personale penso che sia una cosa da apprezzare”.

Leggi anche: Coronavirus, lo studio sui Paesi che hanno riaperto le scuole: i bambini si infettano raramente
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Salta la scuola e si fa riprendere mentre uccide una tartaruga: denunciato minorenne
Cronaca / Vestono il figlio piccolo da Matteo Messina Denaro e pubblicano il video sui social
Cronaca / Cospito: dopo il caos in Aula, Fontana dice sì al giurì d’onore
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Salta la scuola e si fa riprendere mentre uccide una tartaruga: denunciato minorenne
Cronaca / Vestono il figlio piccolo da Matteo Messina Denaro e pubblicano il video sui social
Cronaca / Cospito: dopo il caos in Aula, Fontana dice sì al giurì d’onore
Cronaca / “Giarrusso non può iscriversi al Pd, lo dice il regolamento”: colpo di scena per l’ex Iena
Cronaca / La sentenza della Cassazione: “Non si può costringere i bambini a vedere i nonni”
Cronaca / Pescara, bimbo di 2 anni ricoverato dopo essersi ustionato col caffè: lesioni al volto, testa e torace
Cronaca / Dino Giarrusso nel Pd, battibecco social tra Vittorio Gassman e Ricky Tognazzi: “Lo conosco, felice della notizia”
Cronaca / “Giravamo per la città senza una meta”: Il racconto di Leonardo, l’unico sopravvissuto dell’incidente di Roma
Cronaca / Avvelenò il marito per rifarsi una vita con l’amante: condannata a 30 anni
Cronaca / “Si amano davvero”: archiviate le accuse al prof per la relazione con un’alunna minorenne