Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 22:41
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Liguria, il sacerdote di Bonassola contro il Vaticano: “Se non posso benedire le coppie gay, allora non benedico neppure le palme”

Immagine di copertina

Il parroco di Bonassola: “Se non posso benedire coppie gay neppure le palme”

“Se non posso benedire le coppie gay, allora non benedico neppure le palme”: è la presa di posizione di don Giulio Mignani, parroco di Bonassola, comune in provincia di La Spezia, in Liguria.

La protesta contro il documento della Congregazione per la dottrina della fede che vieta la benedizione delle unioni di coppie omosessuali è andata in scena nel corso della predica della messa di domenica 28 marzo, giorno della Domenica delle Palme per l’appunto.

“La Chiesa ha anche benedetto delle armi e oggi come fa a vietare la benedizione ad una coppia che si ama solo perchè omosessuale?” ha dichiarato don Giulio, che poi ha aggiunto: “Se non posso benedire le coppie formate da persone dello stesso sesso, allora non benedico neppure palme e ramoscelli d’olivo”.

Già nel 2017 il sacerdote aveva fatto parlar di sé per essersi espresso favorevolmente sulle unioni tra omossesuali e per le proteste nei confronti dello sportello anti gender voluto dalla regione Liguria.

Il prete si era attirato le critiche di Fratelli d’Italia che ne aveva chiesto addirittura la scomunica, mentre il vescovo della Spezia, monsignor Palletti, lo aveva frenato sulla volontà di aprire la sua chiesta alle famiglie arcobaleno.

Leggi anche: Vaticano: illecito benedire le unioni di coppie omosessuali

Ti potrebbe interessare
Cronaca / 4.552 nuovi casi e 66 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività all'1,6%
Cronaca / Palombelli difende le sue affermazioni sui femminicidi: “Guardare realtà da tutte le angolazioni”
Cronaca / Quando esce The Post Internazionale in edicola, città per città
Ti potrebbe interessare
Cronaca / 4.552 nuovi casi e 66 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività all'1,6%
Cronaca / Palombelli difende le sue affermazioni sui femminicidi: “Guardare realtà da tutte le angolazioni”
Cronaca / Quando esce The Post Internazionale in edicola, città per città
Cronaca / Positivi al Covid, accompagnano i figli a scuola prima dell’esito del tampone: due classi in quarantena
Cronaca / “Il Covid non esiste”: maestra trevigiana no vax e no mask ricoverata in terapia intensiva
Cronaca / Brunetta: “Adesso basta smart working, con il Green Pass tutti i lavoratori potranno tornare in presenza”
Cronaca / Barbara Palombelli sui femminicidi: “Bisogna chiedersi se le donne hanno avuto comportamenti esasperanti”
Cronaca / Green pass per tutti i lavoratori: multe fino a 1.500 euro e stop allo stipendio per chi non ha la certificazione
Cronaca / Alessandro Barbero contro il Green Pass: "Così la sinistra si piega ai padroni"
Cronaca / Rt ancora in calo in Italia, lieve diminuzione di ricoveri e terapie intensive