Perde il suo pappagallo in strada: ritrovato perché “canta” Bandiera rossa | VIDEO

Di Marco Nepi
Pubblicato il 15 Feb. 2019 alle 11:48 Aggiornato il 6 Mar. 2019 alle 12:08
1

>>> QUI IL VIDEO <<<

“Canta bandiera rossa”. Grazie a questa sua speciale capacità “partigiana” Michela è riuscita a ritrovare Cipolla, il suo amico pappagallo.

La donna aveva diffuso volantini in tutta Firenze e aveva lanciato sui social un appello per aiutarla a ritrovare “Cipo”.

Nelle scorse ore, la buona notizia: Il “pappagallo partigiano” è tornato a casa. E, da oggi, è un piccolo fenomeno web.

“Non è la prima volta che scappa”, ha raccontato Michela a La Nazione. “Lo lascio girare libero, è socievole. Raramente vive in gabbia”.

Ma alcuni giorni fa “Cipo” non è tornato dal suo solito giro in strada. Da qui l’appello.

Ed è stato proprio questo suo modo di fischiettare ad aver attirato l’attenzione di una donna che ha immediatamente contattato la Lipu, alla quale Michela si era rivolta dopo la sua scomparsa.

“Fischia quando è allegro e quando vuole attirare l’attenzione”, spiega la padrona.

“Ho provato a insegnargli qualche altro motivo”, continua Michela. “Occorre molta pazienza e precisione con le note. Ci provo, mi segue un po’ e poi torna su Bandiera rossa”.

1
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.