Covid ultime 24h
casi +10.497
deceduti +603
tamponi +254.070
terapie intensive -57

Napoli, clochard colpito alla schiena con un calcio mentre cammina | VIDEO

Il filmato ha fatto il giro del web

Di Rossella Melchionna
Pubblicato il 18 Feb. 2019 alle 10:05 Aggiornato il 18 Feb. 2019 alle 10:17
0

Nuovo episodio di violenza ai danni di un uomo senza fissa dimora. Questa volta a Napoli dove la vittima è stata colpita con un violento calcio sulla schiena da parte di un ragazzino.

Il senzatetto stava camminando lungo il marciapiede quando improvvisamente è stato attaccato alle spalle da un giovane, senza un apparente motivo. L’uomo, quindi, è caduto subito a terra.

La scena è stata ripresa da un cellulare e il video ha fatto il giro del web, sebbene non sia recentissimo. A farlo ipotizzare l’abbigliamento del ragazzo, in t-shirt e shorts.

Il gesto, comunque, è stato denunciato anche da Francesco Emilio Borrelli, consigliere della regione Campania, che sui social sopra al filmato ha scritto: “Colpire i #deboli e gli #indifesi non è un atto di forza o coraggio, è una #vigliaccata gigantesca. Chi si macchia di una simile codardia mostra tutta la pochezza di cui è capace. Si vergognino coloro che osano accanirsi con chi non sa e non può rispondere di egual moneta”.

Il politico, appartenente ai Verdi, ha poi aggiunto: “Due giorni fa nella civilissima Carrara un giovanotto ha usato la stessa tecnica con un clochard nell’indifferenza generale. È una deriva che va arginata”.

“La violenza gratuita va condannata senza mezzi termini. La polizia postale risalga ai responsabili di questi terribili episodi, sintomi di una società malata”, ha concluso Borelli.

Come ricordato dal consigliere campano, nel febbraio 2019 a Carrara un uomo ha aggredito un clochard dandogli un calcio alle spalle. Alla scena hanno assistito alcuni passanti, ma nessuno è intervenuto. In compenso è stato girato un video che è poi finito sui social.

L’autore dell’aggressione ha urlato all’uomo senza fissa dimora di spostarsi, per poi dargli un calcio alle spalle. La vittima è un noto senzatetto di Carrara, con disabilità, che dopo essere stato aggredito si è alzato e si è allontanato.

LEGGI ANCHE: “Quella violenza mi ha ferito, ma vado avanti”: parla a TPI il clochard preso a calci a Carrara

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.