Coronavirus:
positivi 91.246
deceduti 15.887
guariti 21.815

Santa Carola Rackete protettrice dei rifugiati: il murale sull’accoglienza a Taormina

L'artista di strada Tv boy dedica la sua ultima opera alla capitana della nave Ong Sea Watch

Di Marta Vigneri
Pubblicato il 6 Ago. 2019 alle 19:14 Aggiornato il 11 Set. 2019 alle 02:23
0
Immagine di copertina

Tv Boy, l’artista di strada che racconta l’attualità attraverso i graffiti nelle città di tutta Italia, colpisce ancora, con un murale su Carola Rackete a Taormina.

Il soggetto della sua opera è proprio la capitana della nave Ong Sea Watch 3, balzata agli onori della cronaca per aver forzato il blocco imposto dalle autorità italiane ed essere entrata nelle acque nazionali con a bordo i migranti soccorsi in acque libiche.

Santa Carola protettrice dei rifugiati“, questo il titolo assegnato dallo street artist all’opera, affissa in Via Crocefisso, a Taormina, nella stessa strada dove campeggiano i murale dedicati a Mahmood e ad Andrea Camilleri.

Il tema centrale dei murale di Taormina dell’artista di strada Salvatore Benintende è sempre l’accoglienza.

Mahmood, il cantante vincitore del festival di Sanremo, nell’opera di Tv boy era San Mahmood, mentre Andrea Camilleri, scomparso il 17 luglio scorso a Roma, viene ricordato dall’artista insieme a una sua citazione storica: “L’altro non è altro che me stesso allo specchio”.

Gli altri murale dell’artista hanno coinvolto una grande varietà di personaggi pubblici, tra cui Greta Thunberg, che in un’opera apparsa in una cittadina spagnola, recita in un cartello “Non si è mai troppo giovani per cambiare il mondo”, all’attore e regista pugliese Checco Zalone, che mostra la scritta “Cercasi Posto fisso”.

Il 29 giugno scorso invece Meghan Markle e Kate Middleton sono state scelte dall’artista per diventare simbolo dei diritti Lgbt in un murale apparso a Milano durante il gay pride. Nel disegno le due duchesse di baciavano.

Ora è toccato a Carola essere protagonista della street art di Tv boy.

Bacio tra Kate Middleton e Meghan Markle: il murale per i diritti Lgbt a Milano

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.