Covid ultime 24h
casi +14.078
deceduti +521
tamponi +267.567
terapie intensive -43

Lecco: mamma 36enne lascia i 4 figli soli a casa per partecipare a un festino a base di alcol e droga

La vicenda è emersa quando la donna, in seguito alla nottata di eccessi, ha accusato un malore ed ha avvertito i soccorsi

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 9 Giu. 2020 alle 10:17 Aggiornato il 9 Giu. 2020 alle 10:35
343
Immagine di copertina

Mamma va al festino a base di alcol e droga e lascia i 4 figli soli a casa per il weekend

Lascia i 4 figli soli a casa per il weekend per andare a un festino a base di alcol e droga: protagonista dell’incredibile vicenda, avvenuta nei giorni scorsi a Lecco, una mamma di 36 anni, che è stata denunciata per abbandono di minori. Secondo una prima ricostruzione, la donna, un’operatrice sanitaria, si è allontanata dalla sua abitazione nel fine settimana prendendo in affitto una casa dove poi si è svolto il festino. Dopo una notte di eccessi, domenica pomeriggio la donna, già nota alle forze dell’ordine, ha accusato un malore. Trasportata all’ospedale Manzoni di Lecco con un’ambulanza, la 36enne, in stato confusionale, ha raccontato di aver bevuto alcol e di aver assunto cocaina. Poi, finalmente si è ricordata di aver lasciato i suoi figli di 5, 7, 10 e 14 anni da soli in casa.

Ragazzo accoltellato a Milano: fermato figlio di un capo ultras

La donna, così, ha chiamato un amico chiedendogli di andare nel suo appartamento ad accudire i ragazzi. Quando i sanitari, allertati dalla polizia, sono arrivati nell’abitazione dell’operatrice sanitaria hanno trovato l’amico della donna insieme ai bambini: “Sono arrivato da poco, erano da soli in casa. Mi ha telefonato una conoscente e mi ha pregato di venire qui” ha rivelato l’uomo secondo quanto svelato dal Corriere della Sera. Parole confermate dalla figlia più grande che ha dichiarato: “La mamma manca da giorni, ho provveduto io ai miei fratellini. Mi sono occupata di loro. Stiamo tutti bene”. Gli agenti sono riusciti a rintracciare la nonna materna dei 4 bambini e le hanno affidato i nipoti, mentre il pubblico ministero di turno presso il Tribunale per i minorenni di Milano ha disposto nei confronti dell’operatrice sanitaria il decadimento della potestà genitoriale.

Leggi anche: 1. Incidente Infernetto (Roma): 14enne Mattia Roperto muore investito sulle strisce pedonali dopo la pizzata di fine scuola / 2. Mocalieri, ucciso consulente finanziario: il corpo legato e imbavagliato nella sua auto

343
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.