Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 16:49
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Licata, consigliere comunale ex Lega spara 4 colpi di pistola contro il socio in affari

Immagine di copertina
Un frame del video ripreso dalle telecamere di sicurezza in cui si vede Gaetano Aronica puntare la pistola verso il socio

Tragedia sfiorata a Licata, in provincia di Agrigento, dove nella serata di ieri, mercoledì 28 luglio, il consigliere comunale Gaetano Aronica ha sparato all’ex socio in affari di 71 anni, colpendolo a un braccio. Aronica, eletto nel 2018 con la Lega, è stato denunciato per tentato omicidio e porto abusivo di arma da fuoco.

Gaetano Aronica era stato eletto nel 2018 con la Lega ottenendo 373 preferenze (anche se dalla Lega fanno sapere che non è stato mai tesserato), a marzo 2019 era diventato capo del gruppo consiliare di “Liberi e Indipendenti per Licata”, in opposizione del sindaco Giuseppe Galanti. È stato lo stesso Aronica a far ritrovare la pistola ai carabinieri durante la perquisizione. Il movente del tentato omicidio sarebbe da ricondurre ad una serie di contrasti di natura economica con il socio. Dei quattro colpi solo uno è andato a segno colpendo di striscio ad un braccio l’imprenditore 71enne che è stato soccorso e trasferito all’ospedale San Giacomo d’Altopasso di Licata con una prognosi di venti giorni.

I due uomini gestivano insieme un’agenzia di onoranze funebri. Da mesi tra i due non correva buon sangue ed erano stati molti i diverbi per via della separazione societaria che non riusciva a definirsi. La tensione era sembrata raggiungere il culmine una settimana fa, quando proprio in direzione della sede dell’onoranza funebre erano stati esplosi diversi colpi di arma da fuoco.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Frosinone, detenuto spara ad altri tre reclusi: “La pistola arrivata in carcere con un drone”
Cronaca / Vaccini, iniziata la somministrazione della terza dose per soggetti fragili e a rischio
Cronaca / L’Earth Technology Expo a Firenze dal 13 al 16 ottobre
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Frosinone, detenuto spara ad altri tre reclusi: “La pistola arrivata in carcere con un drone”
Cronaca / Vaccini, iniziata la somministrazione della terza dose per soggetti fragili e a rischio
Cronaca / L’Earth Technology Expo a Firenze dal 13 al 16 ottobre
Cronaca / Gkn, accolto il ricorso Fiom: il giudice blocca i licenziamenti per 422 dipendenti
Cronaca / Droga: spaccio a Catania, coinvolti anche bambini di 10 anni
Cronaca / Morte Luana D’Orazio, la perizia della procura: “L’orditoio era stato manomesso”
Cronaca / 3.838 nuovi casi e 26 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività all'1,4%
Cronaca / Referendum contro il green pass, parte la raccolta firme
Cronaca / Green Pass all’aeroporto di Roma Fiumicino? I controlli con il QR code sono un miraggio: VIDEO
Cronaca / Bambino di 4 anni caduto dal balcone a Napoli. In un video diceva: “Ti butto giù”