Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 00:11
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Gruppo di estrema destra apre un canale su Pornhub per aggirare la censura su Facebook

Immagine di copertina

La singolare scelta del gruppo Brescia ai Bresciani, che ha deciso di sbarcare sul noto sito pornografico per "veicolare il nostro messaggio politico"

Facebook li censura: gruppo di estrema destra apre un canale su Pornhub

Un gruppo di estrema destra ha deciso di aprire un canale su Pornhub, noto sito pornografico, per aggirare la censura Facebook.

La singolare scelta è stata fatta dal gruppo di estrema destra Brescia ai Bresciani.

“Alle azioni censorie, non molto lontane dai meccanismi sociali romanzati in 1984 di Orwell, la nostra associazione risponde con una chiara provocazione – affermano gli esponenti del gruppo – ovvero aprendo un canale sul noto sito pornografico Pornhub”.

Secondo il gruppo di estrema destra, infatti, quello del porno è “l’unico settore dove la censura politica non può arrivare”.

“In piena conformità al regolamento del sito, veicoleremo il nostro messaggio politico, con filmati e fotografie, attraverso l’utilizzo di modelle italiane che ‘combatteranno’ con noi per la causa. Siamo i primi in Italia a farlo, ma siamo certi che molti ci seguiranno” concludono gli esponenti del gruppo.

La decisione del gruppo di estrema destra arriva il giorno seguente la notizia della riattivazione della pagina Facebook di CasaPound, ordinata dai giudici del tribunale civile di Roma, che ha accolto il ricorso del gruppo contro la censura sul social ideato da Mark Zuckerberg.

CasaPound vince la causa contro Facebook. Il giudice ordina: “Riattivare subito la pagina cancellata”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Roma, 46enne accoltellato alla Stazione Termini per una rapina: è grave
Cronaca / Roma, bimba viene alla luce dopo essere stata operata di spina bifida in utero: è perfettamente sana
Cronaca / Processo contro Ciro Grillo e i tre amici: “Ho visto i lividi della violenza”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Roma, 46enne accoltellato alla Stazione Termini per una rapina: è grave
Cronaca / Roma, bimba viene alla luce dopo essere stata operata di spina bifida in utero: è perfettamente sana
Cronaca / Processo contro Ciro Grillo e i tre amici: “Ho visto i lividi della violenza”
Cronaca / Bimba con febbre a 41 fatta attendere un’ora e mezzo in codice verde: muore tre giorni dopo
Cronaca / “Pestava la moglie e la figlia di 10 anni”: prof della Sapienza e avvocato del Coni a processo
Cronaca / Torino, fermati 5 giovani per il lancio della bici che colpì uno studente: l’ipotesi è di tentato omicidio
Cronaca / Donnexstrada e il supporto legale contro la violenza di genere e la vittimizzazione secondaria
Cronaca / Saman Abbas, il padre è ancora in Pachistan: un altro rinvio per discutere sulla sua estradizione
Cronaca / “Sapeva che il paziente era Matteo Messina Denaro”: arrestato Alfonso Tumbarello, medico del boss
Cronaca / Milano, un altro stupro di gruppo: la vittima è una studentessa di 20 anni