Covid ultime 24h
casi +16.146
deceduti +477
tamponi +273.506
terapie intensive -35

Genova, morto neonato schiacciato dall’autobus dopo una frenata

L'incidente era avvenuto lo scorso 28 ottobre. Il bambino si trovava a bordo del mezzo pubblico, nel marsupio della mamma

Di Anna Ditta
Pubblicato il 10 Dic. 2020 alle 16:03
1.8k
Immagine di copertina

È morto il neonato che era ricoverato in Rianimazione presso l’ospedale pediatrico Gaslini di Genova dal 28 ottobre, dopo aver subito un grave trauma cranico in occasione di un incidente avvenuto all’interno di un autobus che stava transitando in via Buozzi, nel capoluogo ligure. Il bimbo, che aveva 26 giorni quando è rimasto coinvolto nell’incidente, era rimasto schiacciato a causa di una frenata dell’autobus.

Il bambino si trovava a bordo del mezzo pubblico, nel marsupio della mamma. L’autista aveva frenato bruscamente e aveva investito un pedone che attraversava la strada sulle strisce. La giovane madre, che si stava sedendo all’interno del mezzo, aveva perso l’equilibrio ed era caduta, schiacciando il piccolo contro uno dei sostegni di metallo. Trasportato d’urgenza all’ospedale pediatrico Gaslini, il piccolo era stato sottoposto ad un delicato intervento neurochirurgico e trasferito in terapia intensiva.

Nel corso della scorsa settimana, tuttavia, il bambino ha avuto un progressivo peggioramento. Ieri sera è morto presso l’hospice “il Guscio dei bimbi” dell’Istituto Giannina Gaslini. La direzione sanitaria del Gaslini spiega che “visto il progressivo peggioramento delle condizioni cliniche non più responsive né al trattamento intensivo né ad un approccio chirurgico, per la gravità del danno cerebrale riportato a causa del trauma, il bambino aveva iniziato un percorso di cure palliative presso l’hospice dell’ospedale, dove sono stati progressivamente adeguati i dosaggi dei farmaci con finalità analgo-sedativa, per permettere al piccolo di non provare dolore”.

“Con profondo dolore, voglio idealmente stringere in un forte abbraccio la famiglia del piccolo scomparso all’Ospedale Gaslini a causa delle conseguenze del tragico incidente avvenuto il 28 ottobre scorso su un autobus Amt”, ha commentato il sindaco di Genova, Marco Bucci. “Di fronte ad una tragedia umana e familiare così grande – prosegue Bucci – non ci sono altre parole da spendere, se non far sentire ai genitori la vicinanza di tutta la comunità genovese e dell’amministrazione comunale”.

Leggi anche: 1. Milano, bambino di 4 anni ha avuto il Covid a novembre 2019: “Sembrava morbillo” /2. Padova, donna incinta viene rimandata a casa dall’ospedale, dopo tre ore partorisce una bimba morta

1.8k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.