Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 14:00
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Dopo la nottata in discoteca, ragazzi distruggono il reparto di oncologia

Immagine di copertina
Credit AFP

Dopo aver passato la notte in discoteca tre ragazzi hanno cercato rifugio nel reparto di oncologia dell'ospedale San Lazzaro di Alba distruggendolo

Tre ragazzi residenti nel Torinese, un maggiorenne e due minorenni, avendo perso l’ultimo pullman per rientrare a casa dopo una notte “brava” trascorsa in una discoteca di Alba hanno cercato rifugio in ospedale.

Entrati, si sono diretti fino al reparto di oncologia dell’ospedale San Lazzaro dove si sono accampati per passare la notte.

I tre ragazzi reduci dalla serata in discoteca si sono intrattenuti all’interno della struttura danneggiando armadietti, urlando per i corridoi e prendendo d’assalto i bagni dedicati ai degenti.

Oltre a questo, il gruppo di giovani ha pensato di distruggere le decorazioni natalizie, tra cui l’albero, e con l’aiuto di bombolette spray hanno imbrattato i pavimenti della struttura ospedaliera.

I carabinieri della compagnia di Alba, dopo essere stati avvertiti dal personale sanitario, sono intervenuti intercettandoli e identificandoli.

Scattata la denuncia di danneggiamento in concorso, i tre dovranno rispondere del reato presso il Tribunale ordinario di Asti e a quello dei minori di Torino.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / “Il Green pass rende liberi”, preside di Ferrara rievoca Auschwitz: sospeso dal servizio
Cronaca / Feltri difende Barbara Palombelli: “Sui femminicidi ha ragione”
Cronaca / Bambino di 4 anni caduto dal balcone a Napoli, il domestico: “L’ho lasciato cadere”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / “Il Green pass rende liberi”, preside di Ferrara rievoca Auschwitz: sospeso dal servizio
Cronaca / Feltri difende Barbara Palombelli: “Sui femminicidi ha ragione”
Cronaca / Bambino di 4 anni caduto dal balcone a Napoli, il domestico: “L’ho lasciato cadere”
Cronaca / 2.407 nuovi casi e 44 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività al 2%
Cronaca / Frosinone, detenuto spara ad altri tre reclusi: “La pistola arrivata in carcere con un drone”
Cronaca / Vaccini, iniziata la somministrazione della terza dose per soggetti fragili e a rischio
Cronaca / L’Earth Technology Expo a Firenze dal 13 al 16 ottobre
Cronaca / Gkn, accolto il ricorso Fiom: il giudice blocca i licenziamenti per 422 dipendenti
Cronaca / Droga: spaccio a Catania, coinvolti anche bambini di 10 anni
Cronaca / Morte Luana D’Orazio, la perizia della procura: “L’orditoio era stato manomesso”