Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 21:57
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Covid, le ultime notizie di oggi. Usa, Fauci: “La nuova ondata di contagi è tra i non vaccinati”. Figliuolo annuncia: “A breve tamponi a prezzo calmierato”

Immagine di copertina
Credit: ANSA

COVID, LE ULTIME NOTIZIE DI OGGI DALL’ITALIA E DAL MONDO

COVID ULTIME NOTIZIE OGGI – Di seguito tutte le ultime notizie sul Covid-19 di oggi, domenica 25 luglio 2021 [qui invece i dati in tempo reale sull’andamento della campagna vaccinale in Italia].

COVID, LE ULTIME NOTIZIE IN DIRETTA

Ore 19,00 – Usa: contagiato leopardo delle nevi allo zoo di San Diego – Ramil, un bellissimo e raro esemplare maschio di leopardo delle nevi è stato contagiato dal Sars-CoV-2 allo zoo di San Diego. Lo ha fatto sapere lo stesso giardino zoologico precisando che l’animale non era stato vaccinato. A 9 anni di età, Ramil aveva iniziato a manifestare un po’ di raffreddore nella giornata di giovedì 22 luglio 2021, seguito poi da una persistente tosse. L’animale è stato quindi sottoposto a due test per il Covid ed è risultato positivo. Al momento il leopardo delle nevi, di cui esistono meno di 10mila esemplari al mondo, è in quarantena insieme a un altro esemplare femmina.

Ore 18,30 – Usa, Fauci: “La nuova ondata di contagi è tra i non vaccinati” – Negli Stati Uniti, la Covid 19 sta facendo registrare “un’ondata” di contagi “tra i non vaccinati”. A lanciare l’allarme è l’immunologo Anthony Fauci, consulente del presidente americano Joe Biden. “È un vero focolaio tra i non vaccinati”, ha detto Fauci alla Cnn. “Questo è un problema, motivo per cui siamo là fuori praticamente a supplicare le persone non vaccinate di andare a farsi vaccinare”.

Ore 17,25 – Figliuolo annuncia: “A breve tamponi a prezzo calmierato” – Il generale Francesco Paolo Figliuolo, commissario straordinario all’emergenza Covid, ha annunciato “a breve un provvedimento per poter fare i tamponi a prezzo calmierato”. “C’è stato un boom di adesioni alla campagna vaccinale e qualcuno dovrà avere pazienza e aspettare un po’”, ha detto il militare, intervenendo a Sestriere all’inaugurazione di una mostra sulle Olimpiadi invernali di Torino 2006. “A breve”, ha aggiunto Figliuolo, il Governo varerà “un provvedimento per poter fare i tamponi a prezzo calmierato, in modo che chi non può vaccinarsi in questo momento possa avere il Green pass”.

Ore 17,00 – Oggi 4.743 nuovi casi e 7 morti: il bollettino del 25 luglio – In Italia oggi, domenica 25 luglio 2021, si registrano 4.743 nuovi casi e 7 morti per Covid. Ieri erano stati registrati 5.140 nuovi casi e 5 morti. In totale sono stati effettuati 176.653 tamponi, ieri 258.929. Il tasso di positività si attesta al 2,7 percento, in netto rialzo rispetto al 2 per cento di ieri. (Qui il bollettino completo).

Ore 16,30 – Green pass, Di Maio: Governo protegge la vita e quindi la libertà – Il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, ha difeso oggi a Giffoni, in provincia di Salerno, le scelte del Governo Draghi su Green pass e vaccini anti-Covid. “Le scelte che stiamo facendo come Governo servono a proteggere la vita perché la libertà è la tutela della vita e, per tutelare la vita in questo momento, abbiamo bisogno che i cittadini italiani possano fare il vaccino il prima possibile”. “Le dosi ci sono, non abbiamo più le criticità dei primi mesi di quest’anno”, ha ricordato il ministro. “Adesso, sta alla volontà dei singoli cittadini italiani di darci una mano a ripartire il prima possibile”. Secondo Di Maio, “quando avremo raggiunto il numero sufficiente di vaccinazioni per superare una serie di restrizioni, vedremo anche l’economia accelerare ancor di più, il che significa posti di lavoro e occasioni per le nostre aziende”. Ma, ha aggiunto il ministro dei 5 Stelle, “è chiaro ed evidente che, se qui il tema è scegliere tra la vita e la morte, nessuno sceglierebbe la morte e proteggere la vita significa vaccinarsi”. “Quindi”, ha concluso Di Maio, “vacciniamoci tutti e facciamolo il prima possibile”.

Ore 15,15 – Cio: “Stop abbracci alle Olimpiadi” – Stop agli abbracci e via le mascherine solo nei momenti previsti: il Comitato Olimpico Internazionale ha avvertito che gli atleti dei Giochi di Tokyo 2020 “non sono esenti dal sottostare alle rigide regole Covid-19 in vigore alle Olimpiadi”, dopo che in diverse premiazioni si erano visti i premiati indugiare senza mascherine e scambiarsi abbracci.

Ore 14,30 – Figliuolo: “Entro fine luglio vaccinato il 60% degli over 12” – “Siamo al 55% della popolazione vaccinabile vaccinata. Avevo detto che a fine luglio saremo stati al 60% e ci arriveremo sicuramente”. Lo ha dichiarato il commissario per l’emergenza Covid, generale Francesco Figliuolo, a margine di una cerimoni a Susa, in provincia di Torino. “È chiaro che tutto è subordinato all’arrivo dei vaccini, che arrivano in maniera regolare in questo periodo, e al grande lavoro che si sta facendo con le regioni, le province, la Difesa, la Protezione Civile e il mondo delle associazioni”, ha sottolineato il generale. “C’è ancora un pezzo di strada da fare, siamo all’ultimo miglio”.

Ore 14,10 – Figliuolo: “Se i giovani si vaccinano bloccano la circolazione del virus” – Vaccinare i giovani “è importante per due ragioni: sottraiamo persone che potrebbero comunque ammalarsi e soprattutto blocchiamo la circolazione del virus”. Lo ha dichiarato il commissario per l’emergenza Covid, generale Francesco Figliuolo, a margine di una cerimoni a Susa, in provincia di Torino. “Il virus è intelligente, cambia a seconda di quello che noi facciamo e dunque se vogliamo bloccare le mutazioni più contagiose come la variante Delta bisogna avere quante più persone possibile vaccinate”. E i giovani, ha aggiunto Figliuolo, “sono quelli che possono portare in giro, in maniera asintomatica o poco sintomatica, il virus e magari attaccarlo a frange di popolazione fragile che per motivi sanitari non possono fare il vaccino”.

Ore 14,00 – Green pass, Questura di Pescara annuncia denunce e sanzioni per promotori proteste – I promotori della manifestazione “No green pass” che si è svolta ieri pomeriggio a Pescara, “molti dei quali già noti alla Digos”, saranno “denunciati per aver partecipato ad una manifestazione non autorizzata”. Lo ha annunciato la Questura, secondo cui queste persone verranno anche “sanzionate amministrativamente per essersi assembrati senza indossare la mascherina”. La polizia “ha raccolto una vasta documentazione fotografica, utile all’identificazione e documentazione delle attività illecite poste in essere”, ha fatto sapere la Questura, secondo cui erano circa un migliaio i partecipanti che ieri hanno sfilato da piazza della Rinascita, meglio nota come Piazza Salotto, stazionando prima nei pressi della Nave di Cascella, per poi dirigersi su Corso Umberto.

Ore 13,30 – Marina: tutto l’equipaggio dell’Amerigo Vespucci è vaccinato – Tutto l’equipaggio della nave scuola Amerigo Vespucci, dove 20 persone a bordo sono risultate positive al Covid, è vaccinato contro il nuovo Coronavirus. Lo comunica la Marina Militare spiegando che tutto il personale di bordo, composto da 360 persone, “ha aderito alla campagna vaccinale della Difesa e ben prima dell’inizio della campagna aveva completato il doppio ciclo di vaccinazione” anti-Covid. Secondo la nota della Marina Militare, “in linea col protocollo della Forza Armata per impedire la diffusione del Covid”, i membri dell’equipaggio “continueranno con regolarità i controlli periodici”. Al termine del periodo di isolamento dei 20 positivi, verrà eseguito un nuovo controllo e la campagna allievi riprenderà “appena possibile”. “La Marina Militare ha da tempo adottato procedure molto rigorose sulla prevenzione e sul controllo della diffusione del Covid-19, che le hanno consentito di continuare a operare senza soluzione di continuità, con la massima attenzione alla sicurezza del proprio personale nel corso di tutta l’emergenza dovuta alla pandemia da Covid-19”. Tutti i positivi, ha precisato la Marina, sono asintomatici o paucisintomatici e saranno sbarcati in idonee strutture a terra a La Spezia, dove trascorreranno un periodo di isolamento di 10 giorni.

Ore 13,25 – Francia: 71 arrestati alle manifestazioni contro il Green pass – Almeno 71 persone sono state arrestate ieri in Francia, di cui 24 solo a Parigi, a seguito delle varie manifestazioni sorte Oltralpe contro il Green pass. I cortei, secondo il ministero dell’Interno francese, hanno coinvolto almeno 161mila persone, di cui 11mila solo nella capitale. Le proteste sono state segnate da incidenti tra polizia e manifestanti a Lione, Nantes, Tolosa e Parigi, in particolare sugli Champs-Elysees dopo l’intervento delle forze dell’ordine per disperdere la folla. “Ventisette agenti di polizia e due gendarmi sono rimasti feriti” negli scontri, ha precisato il ministero. “Nessun manifestante è stato ferito”.

Ore 13,00 – Marche: il presidente Francesco Acquaroli si è vaccinato – Il presidente della Regione Marche, Francesco Acquaroli, si è vaccinato ieri contro il Covid nel centro di Civitanova Marche. “Mi ero prenotato per il 25 giugno”, ha spiegato Acquaroli ad Ansa. “Poi però è venuto in visita il sottosegretario alla salute Costa e ho dovuto rinviare: il nuovo appuntamento era fissato per ieri, 24 luglio e l’ho rispettato”. “Il vaccino? Ho un atteggiamento laico”.

Ore 12,40 – Marina, positivi 20 membri equipaggio Amerigo Vespucci – Venti membri dell’equipaggio della Amerigo Vespucci sono risultati positivi, asintomatici o paucisintomatici. Lo comunica la Marina Militare spiegando di aver “prontamente messo in atto tutte le misure cautelative a tutela della salute del personale, prevedendo una sosta nel porto de La Spezia dove verrà attuato un protocollo specifico che prevede l’isolamento di 10 giorni in idonee strutture a terra per tutto il personale risultato positivo, nuovi controlli su tutti i membri dell’equipaggio e la completa sanificazione dell’unità”. L’equipaggio a bordo è composto da 360 persone.

Ore 12,30 – Nicola Zingaretti ha ricevuto la seconda dose del vaccino: “Serve per tornare liberi” – “Seconda dose fatta! Vogliamo tornare a vivere liberi. Liberi di fare impresa, di avere un negozio, di divertirci, di lavorare, di non chiudere mai più le attività. E per tornare liberi bisogna vaccinarsi e avere comportamenti responsabili. Chi dice il contrario è un bugiardo. E noi dobbiamo combattere le bugie. Vacciniamoci!”. Così il presidente della regione Lazio, Nicola Zingaretti, ha annunciato su Facebook di aver completato il ciclo vaccinale anti-Covid.

Ore 12,00 – Green Pass, Salvini: “Piazze da ascoltare” – “Quelle di ieri sono piazze da ascoltare e da capire, non da attaccare o censurare. In Italia come in Europa sono piazze vive, sorridenti, belle e vere, che chiedono di tenere insieme salute e libertà. E la Lega, dentro il governo, anche se da sola, fa e farà di tutto per garantire salute, lavoro e libertà a tutti, senza obblighi, multe o divieti”. Lo dice Matteo Salvini, leader della Lega, in una intervista ad Affaritaliani.it. “Quando il Decreto sul Green Pass arriverà in Parlamento faremo di tutto per cambiarlo, siamo già al lavoro per preparare tutti gli emendamenti possibili e necessari”, avverte Salvini.

Ore 11,00 – Postivi 29 ragazzi rientrati da Malta – Ventinove ragazzi di rientro da Malta sono risultati positivi al Covid-19 e sono stati affidati alle Misericordie, sotto il coordinamento dell’Area Emergenze Nazionale e dell’event manager delegato, la Governatrice della Misericordia di Fiumicino Elisabetta Cortani. Un trasferimento coordinato che ha visto l’impiego di mezzi da tutta Italia. I ragazzi affidati stanno bene e in queste vengono trasferiti nei luoghi di quarantena della propria regione.

Ore 09,30 – Germania, possibili restrizioni per i non vaccinati – Helge Braun, responsabile della cancelleria del Governo tedesco, non esclude che, se proseguirà la tendenza al rialzo dei contagi di Covid-19, ci possano essere restrizioni per i non vaccinati. “I vaccinati avranno più libertà dei non vaccinati”, ha dichiarato Braun al giornale domenicale Bild am Sonntag. “Questo può significare che certe attività come le visite a ristoranti, cinema o stadi potrebbero non essere possibili per le persone non vaccinate, anche se il test è negativo, perché il rischio sarebbe troppo grande”, ha spiegato.

Ore 08,00 – Brusaferro: “Avanti con vaccinazioni per convincere scettici” – “Dobbiamo affrontare la pandemia con metodo scientifico. Far vedere che il vaccino funziona e che le misure attuali, non particolarmente restrittive, sono possibili proprio perché il vaccino funziona”. Lo dice Silvio Brusaferro, presidente dell’Istituto superiore di sanità e portavoce del Cts, in un’intervista a La Repubblica.

Ore 07,30 – Tokyo 2020: 10 nuovi casi Covid alle Olimpiadi, in totale 132 – Gli organizzatori delle Olimpiadi hanno riportato 10 nuovi casi di Covid-19 legati ai giochi. Il totale sale così a 132. Lo riferisce l’agenzia di stampa britannica Reuters.

Ore 07,00 – Il 54% della popolazione italiana over 12 ha completato il ciclo vaccinale – In Italia sono state somministrate finora 64.933.226 dosi di vaccino anti-Covid a fronte di 68.744.818 dosi consegnate. Le persone che hanno completato il ciclo vaccinale sono 29.820.109, pari al 55,21% della popolazione over 12.

COVID, COSA È SUCCESSO IERI

Green pass: proteste a Milano, Torino, Roma, Napoli, Genova e Firenze – Centinaia di persone sono scese in piazza ieri in tutta Italia per protestare con l’obbligatorietà del Green pass per accedere a determinate attività e locali, disposta a partire dal 6 agosto dal nuovo decreto Covid approvato dal Governo Draghi. Leggi l’articolo integrale.

Francia, 161mila in strada per protestare contro il Green Pass – Le manifestazioni contro le nuove disposizioni anti-Covid in Francia hanno raccolto 161 mila partecipanti in tutto il Paese, di cui 11 mila a Parigi. Sono le cifre fornite dal ministero dell’Interno.

Ieri 5.140 nuovi casi e 5 morti: il bollettino del 24 luglio – In Italia ieri, sabato 24 luglio 2021, si sono registrati 5.140 nuovi casi e 5 morti per Covid. Qui il bollettino completo.

Olimpiadi, 6 atleti italiani in isolamento fiduciario a Tokyo – Sei atleti e sette dirigenti della delegazione italiana alle Olimpiadi sono in isolamento fiduciario a Tokyo dopo aver avuto un contatto stretto con una persona positiva al Covid-19 (il giornalista italiano a bordo dell’aereo giunto in Giappone). Lo ha comunicato il Coni. Nessuno di loro è positivo e gli atleti possono comunque svolgere gli allenamenti e gareggiare previo tampone molecolare prima della competizione.

Effetto Green Pass, +20% di prenotazioni vaccini – L’introduzione per molte attività del Green Pass obbligatorio ha generato un forte incremento nelle prenotazioni dei vaccini anti-Covid. Il generale Figliuolo, commissario all’emergenza pandemica, parla di “aumenti che vanno dal +15 al +200% a seconda delle regioni”. Nella sola giornata di venerdì 23 luglio si stimano 250mila nuovi prenotati (+20% su base nazionale rispetto al giorno precedente).

TUTTE LE NOTIZIE SUL COVID IN ITALIA E NEL MONDO

TUTTI I NUMERI SUL COVID NEL MONDO

Ti potrebbe interessare
Cronaca / 3.377 nuovi casi e 67 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività all'1%
Cronaca / Papa Francesco: “Alcuni mi volevano morto, preparavano il conclave”
Cronaca / “Il Green pass rende liberi”, preside di Ferrara rievoca Auschwitz: sospeso dal servizio
Ti potrebbe interessare
Cronaca / 3.377 nuovi casi e 67 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività all'1%
Cronaca / Papa Francesco: “Alcuni mi volevano morto, preparavano il conclave”
Cronaca / “Il Green pass rende liberi”, preside di Ferrara rievoca Auschwitz: sospeso dal servizio
Cronaca / Feltri difende Barbara Palombelli: “Sui femminicidi ha ragione”
Cronaca / Bambino di 4 anni caduto dal balcone a Napoli, il domestico: “L’ho lasciato cadere”
Cronaca / 2.407 nuovi casi e 44 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività al 2%
Cronaca / Frosinone, detenuto spara ad altri tre reclusi: “La pistola arrivata in carcere con un drone”
Cronaca / Vaccini, iniziata la somministrazione della terza dose per soggetti fragili e a rischio
Cronaca / L’Earth Technology Expo a Firenze dal 13 al 16 ottobre
Cronaca / Gkn, accolto il ricorso Fiom: il giudice blocca i licenziamenti per 422 dipendenti