Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 18:30
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Covid, le ultime notizie di oggi dall’Italia e dal mondo. Vaccini, Letta: “Salvini irresponsabile, troppi morti”. Regno Unito, Johnson: “In discoteca solo vaccinati con due dosi”

Immagine di copertina

COVID, LE ULTIME NOTIZIE DI OGGI DALL’ITALIA E DAL MONDO

COVID ULTIME NOTIZIE OGGI – Cresce la preoccupazione per la variante Delta, che sta facendo innalzare la curva dei contagi, tanto che si discute su misure più rigide nell’utilizzo del Green pass. Mentre in Italia sono state superate le 60 milioni di dosi somministrate di vaccino [qui i dati aggiornati in tempo reale]. Di seguito tutte le ultime notizie sul Covid-19 di oggi, lunedì 19 luglio 2021, aggiornate in tempo reale.

COVID, ULTIME NOTIZIE

Ore 21,45 – Focolaio allo Spezia Calcio: “Colpa di due calciatori No vax” – Un piccolo focolaio di Covid-19 è scoppiato nello Spezia Calcio e la colpa, secondo il medico della società ligure, è di due calciatori No vax. Ad oggi, lunedì 19 luglio 2021, i positivi sono undici. La squadra si trova a Prato dello Stelvio per il ritiro pre-campionato e il club ha ottenuto dall’Asl di Bolzano l’autorizzazione a svolgere sedute di allenamento individuale. Leggi l’articolo integrale.

Ore 18,30 – Regno Unito, Johnson: “Solo chi ha completato il ciclo vaccinale potrà andare in discoteca” – Aver effettuato entrambe le dosi di vaccino sarà una condizione per entrare nelle discoteche e negli altri luoghi a rischio assembramento a partire da settembre. Lo ha detto il premier britannico Boris Johnson in collegamento da Chequers, la residenza estiva dei premier britannici, nel Freedom Day. Nonostante il primo ministro abbia già autorizzato l’apertura dei locali notturni, ha annunciato che in autunno verrà imposta questa condizione.

Ore 18,00 – Oggi 2.072 nuovi casi e 7 morti: il bollettino del 19 luglio – In Italia oggi, lunedì 19 luglio 2021, si registrano 2.072 nuovi casi e 7 morti per Covid. Ieri c’erano stati 3.127 nuovi casi e 3 morti. In totale sono stati effettuati  9.089 tamponi, ieri 165.269. Il tasso di positività si attesta al 2,2 per cento, in salita rispetto all’1,9 per cento di ieri. (Qui il bollettino completo).

Ore 17,00 – Vaccini, Letta: “Salvini irresponsabile, troppi italiani morti” – Le vaccinazioni non sono un optional e quando sento le parole di Salvini che ride e scherza su questo tema, credo che questo atteggiamento sia completamente irresponsabile. Non si scherza sulla salute degli italiani”. A dirlo il segretario nazionale del Partito democratico, Enrico Letta, parlando con i giornalisti a Palermo. “Penso che in quest’anno e mezzo, troppi italiani hanno perso la vita a causa del fatto che c’è stata troppa poca attenzione rispetto a tante cose sulle quali si poteva fare di più – ha sottolineato – oggi abbiamo tutti drammaticamente imparato la lezione, non facciamo errori. Credo che le vaccinazioni siano una priorità assoluta e per questo invitiamo il governo a prendere le iniziative le più stringenti possibili”.

Ore 15,30 – Coldiretti: green pass riguarda 360mila bar e ristoranti – L’eventuale decisione di rendere obbligatorio il green pass per accedere a bar e ristoranti interessa 360mila bar, ristoranti, pizzerie e agriturismi lungo tutta la Penisola, con oltre 7 milioni di posti al tavolo a disposizione di cittadini e turisti. È quanto emerge dall’analisi di Coldiretti su dati Fipe.

Ore 14,45 – Regione Lazio: “Non servono nuovi posti letto” – “Non è prevista alcuna apertura di nuovi posti letto Covid. Non ce n’è alcuna esigenza, poiché lo scenario in cui ci troviamo finora è quello più basso. Il tasso di occupazione dei posti letto in area medica attualmente è di appena il 2%, 38 punti in meno la soglia di allerta, così come il tasso di occupazione in terapia intensiva pari al 3%, è 10 volte più basso della soglia di allerta. Pertanto, in queste condizioni, non vi è alcuna esigenza di aprire posti letto Covid. La priorità rimane la vaccinazione”. Così in una nota la Regione Lazio.

Ore 12,30 – Conte: “Vaccino unico antidoto contro pandemia” – Sulla pandemia “non possiamo abbassare la guardia. Dobbiamo mantenere sempre vigili i presidi per la protezione sanitaria. Dobbiamo continuare a promuovere la campagna vaccinale perché è l’unico vero antidoto per poter contrastare la pandemia e per poter proteggere il tessuto economico e sociale”. Lo ha dichiarato l’ex premier Giuseppe Conte al termine dell’incontro con il presidente del Consiglio, Mario Draghi.

Ore 11,30 – Pregliasco: “Probabile richiamo nel 2022” – “Non c’e’ chiarezza sulla durata della vaccinazione. Oggi si stima una protezione di 9-12 mesi. E’ probabile che sia necessario una dose di richiamo nel 2022, magari soprattutto per i soggetti più fragili e a rischio e magari con un vaccino aggiornato per le nuove varianti. È presumibile che si prediliga il vaccino a mRna”. Lo ha dichiarato il virologo Fabrizio Pregliasco.

Ore 10,25 – Variante Delta: il Lazio da tre giorni è la Regione con più positivi – Per il terzo giorno consecutivo il Lazio è di gran lunga la regione con più casi positivi. A segnalarlo è un articolo del Messaggero. Ieri sono stati registrati 471 nuovi positivi, quasi raddoppiati dai 297 di venerdì (sabato erano 500). L’indice Rt e l’incidenza nel Lazio sono in incremento, rispettivamente a 0,81 e 16,9 su 100mila abitanti, ma la regione potrebbe restare in bianco per via del cambio di parametri deciso dal governo.

Ore 8,30 – Proteste in Francia, vandalizzati 2 centri vaccinali – Due centri vaccinali sono stati vandalizzati in Francia durante le proteste del weekend contro le nuove misure anti-Covid. Lo riporta la Bbc. Il primo, nella notte tra venerdì e sabato, a Grenoble nel sud-est della Francia, è stato ricoperto di graffiti e allagato con dei tubi da giardino. Il secondo, una clinica a Urrugne vicino a Biarritz, nel sud-ovest, è stato dato alle fiamme e in parte distrutto.

Ore 7,30 – Vaccino: oltre 50% popolazione Italia immunizzata – In Italia il 50,21 per cento della popolazione over 12 ha completato il ciclo vaccinale, pari a 27.120.766 di persone. Complessivamente sono 61.543.227 le dosi di vaccino somministrate, il 92.9 per cento del totale di quelle consegnate pari finora a 66.259.046 (nel dettaglio 45.182.557 Pfizer/BioNTech, 6.953.754 Moderna, 11.858.101 Vaxzevria-Astrazeneca e 2.264.634 Janssen). Lo si legge nel report del commissario straordinario per l’emergenza aggiornato alle 06.09 di oggi.

Ore 7,00 – Regno Unito, oggi è il Freedom Day: via le restrizioni – Il premier britannico Boris Johnson ha chiesto “per favore” ai connazionali di essere “cauti” considerato che, da oggi, saranno revocate tutte le ultime restrizioni legali per limitare i contagi da Covid-19 in Inghilterra. “Per favore, per favore siate cauti e procedete domani nel prossimo passo con tutta la giusta prudenza e rispetto per le altre persone, per i rischi che la malattia continua a comportare”. Johnson, come il ministro dell’Economia, Rishi Sunak, è stato contattato dall’applicazione di tracciamento del sistema sanitario pubblico britannico per aver avuto contatti con il ministero della Salute, Sajid Javid, risultato positivo al Covid e – dopo una serie di polemiche – è entrato in isolamento.

COVID, LE NOTIZIE DI IERI

Il bollettino – Sale di appena sei unità il numero di nuovi positivi al coronavirus in Italia: oggi sono 3.127 casi (ieri 3.121) ma con un numero di tamponi di gran lunga inferiore, 165.269 (rispetto ai 244.797 processati ieri), tanto che l’indice di positività registra una impennata, 1,9% oggi rispetto all’1,3% di 24 ore prima. Il numero di decessi (13 ieri) nelle ultime 24 ore è di 3, il più basso da quest’anno (erano stati 4 il 30 agosto del 2020) e il totale è ora di 127.867 dall’inizio dell’epidemia in Italia. I dati completi

Dietrofront di Johnson dopo le polemiche, farà isolamento – Il primo ministro britannico, Boris Johnson, e il ministro dell’Economia, Rishi Shunak, andranno in isolamento dopo essere stati identificati come “contatti prossimi” del ministro della Salute, Sajid Javid, risultato positivo al Covid-19. Lo riferisce Downing Street. Appena due ore prima, il governo britannico aveva comunicato che Johnson e Shunak avrebbero seguito un protocollo pilota che avrebbe consentito loro di partecipare di persona alle “attività essenziali” di governo e isolarsi solo quando non impegnati in tali mansioni. L’annuncio aveva però suscitato l’ira dei laburisti, che avevano accusato l’esecutivo di violare le regole che esso stesso aveva stabilito. Johnson parteciperà quindi ai vertici dell’esecutivo da remoto e osserverà la quarantena nella residenza di campagna di Chequers.

Tokyo, i 3 contagiati in Villaggio parte dello stesso team – I tre casi di Covid-19 rilevati all’interno del Villaggio Olimpico di Tokyo – ieri un funzionario, oggi due atleti – “fanno parte dello stesso team”. Lo ha spiegato in conferenza stampa Pierre Ducrey, direttore aggiunto dei Giochi, senza rivelare a quale Paese e a quale disciplina appartenga la squadra coinvolta.

DALL’ITALIA E NEL MONDO

TUTTI I NUMERI SUL COVID NEL MONDO

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Due infermiere avvertono i No Vax: “Quando verranno in ospedale ci vendicheremo”. L’Asl si dissocia
Cronaca / Chiede di fare la chierichetta, ma il parroco dice no: "Solo maschi"
Cronaca / 22 morti e 3.117 casi nell'ultimo giorno: tasso di positività sale al 3,5%
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Due infermiere avvertono i No Vax: “Quando verranno in ospedale ci vendicheremo”. L’Asl si dissocia
Cronaca / Chiede di fare la chierichetta, ma il parroco dice no: "Solo maschi"
Cronaca / 22 morti e 3.117 casi nell'ultimo giorno: tasso di positività sale al 3,5%
Cronaca / “Ho denunciato il mio ex e rischio di perdere mio figlio”: la distorsione giudiziaria che colpisce le madri
Cronaca / Liliana Segre: "Follia paragonare i vaccini alla Shoah"
Cronaca / Sardegna, il cane pastore rimasto a guardia delle sue pecore in mezzo all'incendio
Cronaca / "Abusi sessuali sugli alunni di scuola media": arrestato bidello di 56 anni a Brescia
Cronaca / Siena, investe e uccide per sbaglio l’amica 16enne: “Distrutta dal dolore, non esce di casa”
Cronaca / Burioni e il tweet sui no vax come sorci: “Era ironico, non lo riscriverei”
Cronaca / L’app per controllare la validità del certificato: ecco come funziona