Covid ultime 24h
casi +16.377
deceduti +672
tamponi +130.524
terapie intensive -9

Covid, 28.337 nuovi casi e 562 morti: il bollettino del 22 novembre

Di Lara Tomasetta
Pubblicato il 22 Nov. 2020 alle 17:21 Aggiornato il 22 Nov. 2020 alle 17:31
34
Immagine di copertina

Coronavirus Italia, bollettino Protezione civile oggi 20 novembre: morti, contagi, guariti

Il Ministero della Salute e la Protezione Civile hanno pubblicato il consueto bollettino sulla diffusione del Coronavirus in Italia aggiornato alla data di oggi, domenica 22 novembre 2020. Sono 28.337 i nuovi casi, con 562 morti a fronte di 188.747 tamponi effettuati nell’ultimo giorno (ieri erano 238.077 tamponi). Il tasso di positività sale a 15,01%.

È di 805.947 persone attualmente positive (+14.201) 49.823 morti (+562), 553.098 guariti (+13.574), per un totale di 1.408.868 casi (+28.337), il bilancio inerente all’epidemia di Coronavirus in Italia emerso dal consueto bollettino quotidiano diffuso dalla Protezione Civile e dal ministero della Sanità. Dei 805.947 attualmente positivi, 34.279 (+216) sono ricoverati in ospedale, 3.801 (+43) necessitano di terapia intensiva, mentre 767.867 (+13.942) si trovano in isolamento domiciliare.

La regione con il maggior numero di nuovi casi giornalieri si conferma la Lombardia (5094), seguita da Campania (3217), Veneto (2956), Emilia-Romagna (2665), Piemonte (2641) e Lazio (2533). Il rapporto positivi/tamponi in Italia si attesta intorno al 15,01%, quello positivi/casi testati al 27,02%.

Lombardia prima regione d’Italia anche per il numero di nuovi decessi in 24 ore (165), seguita da Piemonte (69), Toscana (51), Sicilia (45), Emilia-Romagna (38), Puglia (32) e Veneto (31).

Leggi anche: 1. Esclusivo TPI. Tutti chiusi in casa, ma non l’ordine dei medici di Roma. La denuncia: “Ci sono le elezioni e il presidente vuole far votare 43mila colleghi in presenza” / 2. Covid, quattro Regioni a rischio zona rossa. Boccia: “Parametri restano ma confronto per prossimo Dpcm” / 3. Dieci giorni di tregua per salvare lo shopping di Natale: il Governo studia il nuovo piano sulle chiusure

4. “La pandemia ha svelato la fragilità dell’uomo. Dobbiamo cambiare il modo di stare sulla Terra”: parla Luca Parmitano / 5. Esclusivo TPI – “Nessun richiamo ai bambini perché non hanno abbastanza dosi di vaccino”: l’accusa delle mamme all’Ats di Milano / 6. “La Lombardia ha già finito i vaccini antinfluenzali”. La mail di Ats Milano rivela la catastrofe del modello lombardo

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

34
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.