Me

Scopre il tradimento della moglie con il consuocero, scoppia la rissa durante la festa di compleanno

Di Maria Elena Gottarelli
Pubblicato il 17 Giu. 2019 alle 10:15 Aggiornato il 17 Giu. 2019 alle 10:16
Immagine di copertina

Consuocero tradimento rissa | Una festa di compleanno che nessuno degli invitati dimenticherà. Durante le celebrazioni, il festeggiato scopre che la moglie lo tradisce con il consuocero. Accecato dalla gelosia, si scaglia contro il rivale e, nel giro di un attimo, scoppia la rissa al ristorante.

È successo domenica 16 giugno a Mondragone, in provincia di Caserta. Il quotidiano locale ECaserta riporta che il festeggiato, un imprenditore sposato a una donna di 45 anni, aveva invitato alcuni amici in un ristorante di Formia per festeggiare “in grande stile” i suoi 50 anni.

Durante la festa, l’uomo ha notato degli sguardi un po’ troppo languidi fra sua moglie e il consuocero. Insospettito, l’imprenditore ha preso di nascosto il telefono della consorte e ha spiato le sue conversazioni su Whatsapp, che hanno fugato ogni dubbio.

La rissa è scoppiata poco dopo e ha coinvolto anche gli altri invitati alla festa. Solo l’intervento della polizia è valso a riportare l’ordine all’interno del locale (ma di certo non della famiglia protagonista degli eventi).

“Mi hanno chiesto se fossi antifascista, poi mi hanno tirato una testata sul naso”: parla il ragazzo aggredito a Roma

Roma, violenta aggressione ai ragazzi del Cinema America: “Toglietevi la maglietta, siete antifascisti”

Palma Campania (Napoli), anziano spara e uccide il titolare di un chiosco perché infastidito dalla musica alta: arrestato