Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 08:53
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Che colore siamo nel Lazio oggi e domani: la zona

Immagine di copertina

Che colore siamo nel Lazio oggi e domani: la zona

Che colore siamo oggi – 18 gennaio 2021 – nel Lazio? La Regione, da domenica, è in zona arancione. Spostamenti consentiti solo nel proprio Comune, bar e ristoranti aperti solo per l’asporto, ma estetisti e parrucchieri aperti. E poi: via libera, ma con regole, alle visite ad amici e parenti. Rimane il coprifuoco: dalle 22 e fino alle 5 è vietato spostarsi. Ma vediamo insieme cosa si può fare e cosa no in zona arancione.

Cosa si può fare e cosa no

Fino al 15 febbraio sono bloccati gli spostamenti tra regioni. Sono vietati gli spostamenti in Comuni diversi da quello di residenza e in altre regioni, salvo esigenze di lavoro (o studio), di salute, necessità, ma sempre con autorcertificazione.

Sono sospese le attività dei servizi di ristorazione come bar, pub, ristoranti, gelaterie e pasticcerie. Non ci sono restrizioni per la consegna a domicilio e, fino alle 22, rimane consentita la ristorazione con asporto. Chiusi i centri commerciali (a eccezione dei supermercati al loro interno) nei giorni festivi e prefestivi. Rimangono aperti tutti i negozi, che potranno chiudere non oltre le 21. Rimangono aperti parrucchieri ed estetisti. Chiuse palestre e piscine. Si può praticare certamente attività fisica all’aperto ma osservando la distanza di sicurezza di almeno due metri da un’altra persona. Vietati sport di squadra e/o di contatto.

Si potrà andare a fare visita a parenti e amici. Ma vediamo come: è consentito ricevere a casa propria non più di due persone, eventualmente con bambini al di sotto dei 14 anni o con disabili a carico, una sola volta al giorno. Allo stesso modo, ci si potrà spostare in non più di due persone per andare a trovare amici o familiari in un’abitazione privata ed essendo in zona arancione, sempre all’interno del proprio Comune, poiché il Lazio è zona arancione. Ma resta il coprifuoco dalle 22 alle 5. In questa fascia oraria è vietato uscire di casa se non per motivi di salute, lavoro o situazioni di necessità. Chi infrange il coprifuoco senza giustificazione rischia la multa da 400 a 1000 euro.

Leggi anche: 1. Forlì, 800 dosi di vaccino perse per un guasto: i Nas sequestrano il frigorifero-congelatore dell’ospedale /2. Tutti i numeri dei vaccini in Europa: ecco perché alcuni Paesi sono più efficienti di altri /3. Vaccino, nelle prossime settimane ritardi in consegne Pfizer a Paesi Ue. Von der Leyen: “Ci aspettiamo che calendario venga rispettato”

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Richard Gere testimonierà contro Salvini nel processo Open Arms, il leghista: “Gli chiederò un autografo”
Cronaca / Lega, l’ex capo della “Bestia” Luca Morisi indagato: avrebbe ceduto droga. Lui: “Chiedo scusa, grave caduta come uomo”
Cronaca / Covid, oggi 3.099 casi e 44 morti: tasso di positività all'1%
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Richard Gere testimonierà contro Salvini nel processo Open Arms, il leghista: “Gli chiederò un autografo”
Cronaca / Lega, l’ex capo della “Bestia” Luca Morisi indagato: avrebbe ceduto droga. Lui: “Chiedo scusa, grave caduta come uomo”
Cronaca / Covid, oggi 3.099 casi e 44 morti: tasso di positività all'1%
Cronaca / Regeni, commissione d’inchiesta in missione a Cambridge
Cronaca / Covid, oggi 3.525 casi e 50 morti: tasso di positività all'1%
Cronaca / 3.797 nuovi casi e 52 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività all'1,4%
Cronaca / Trovato morto Giacomo Sartori, il 29enne scomparso una settimana fa a Milano
Cronaca / A chi esulta per Dell’Utri do una notizia: non è stato assolto dalle condanne precedenti
Cronaca / Rilasciato l’ex presidente catalano Puigdemont: era stato arrestato in Sardegna
Cronaca / È arrivato il numero 2 del settimanale di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale