Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 09:01
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Briatore costretto a chiudere Crazy Pizza per un giorno per mancanza d’acqua: “Roba da terzo mondo”

Immagine di copertina

Crazy Pizza, il tanto discusso locale di Flavio Briatore, torna a far parlare di sé. L’imprenditore, infatti, è stato costretto a chiudere per un giorno la pizzeria in via Veneto a causa della mancanza d’acqua. Come ha raccontato in una storia su Instagram, alle 14 è stata avvertita l’Acea, la società che gestisce il settore energetico e idrico, “ma non si è mosso niente fino alle sette di sera”. In tutto il condominio, infatti, non c’era traccia d’acqua.

“Non ci hanno detto neanche se era possibile ripristinare o meno il servizio e abbiamo dovuto chiudere”, ha raccontato per poi continuare con dispiacere: “Mi scuso con tutti voi che avevate prenotato, ieri sera eravamo al completo e abbiamo dovuto chiamare tutti i clienti”. Briatore ha anche specificato che lui e i suoi tecnici si sono adoperati per risolvere il problema. Nella mattinata di ieri, poi, gli hanno riferito di essere arrivati con le autobotti: “Roba da terzo mondo”, secondo l’imprenditore che ha aggiunto: “A Roma chiudono attività commerciali per mancanza d’acqua. Non me lo sarei mai aspettato”. La sera del 7 luglio, comunque, tutto è tornato alla normalità. Ha spiegato Briatore: “Chi fa da sé fa per tre, abbiamo preso un altro allacciamento di nostra proprietà”.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Bimbo ucciso in bici a Milano, arrestato il pirata della strada. Guidava senza patente, sotto effetto di droga e con gamba ingessata
Cronaca / È uscito il nuovo numero del settimanale di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale
Cronaca / Nubifragi e trombe d’aria al Centro-Nord. Due morti in Toscana. Protezione civile riunisce unità di crisi
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Bimbo ucciso in bici a Milano, arrestato il pirata della strada. Guidava senza patente, sotto effetto di droga e con gamba ingessata
Cronaca / È uscito il nuovo numero del settimanale di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale
Cronaca / Nubifragi e trombe d’aria al Centro-Nord. Due morti in Toscana. Protezione civile riunisce unità di crisi
Cronaca / Latina, mamma di 26 anni muore in discoteca. Aveva due figli
Cronaca / Imprenditore riceve una bolletta del gas da quasi un milione di euro: “Era meglio andare al mare”
Cronaca / Tragedia a Senigallia: padre e figlio muoiono travolti da un treno
Cronaca / Violento incendio a Pantelleria: turisti in fuga e case evacuate
Cronaca / Anzio, uomo picchia la moglie. La figlia di 10 anni chiama il 112
Cronaca / Il re di TikTok Khaby Lame ha ricevuto la cittadinanza italiana: “Sono molto orgoglioso”
Cronaca / Fanno surf nel Canal Grande, il sindaco di Venezia: "Una cena a chi individua i due imbecilli"